Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 832
RAGUSA - 11/02/2014
Attualità - Al momento è solo un’ipotesi ma la giunta Piccitto è disponibile

La "Bbammina" se la compra il comune di Ragusa?

Il tempio sconsacrato di S. Maria dei Miracoli potrebbe passare di mano Foto Corrierediragusa.it

Il comune potrebbe comprare la chiesa della "Bbammina" di Ibla (foto). Al momento è solo un´ipotesi ma la giunta Piccitto è disponibile a prendere in esame l´acquisto della chiesa barocca che il proprietario ha messo in vendita nelle scorse settimane tramite un annuncio pubblicitario su un giornale specializzato. Il caso ha sollevato un vespaio di polemiche e di prese di posizione critiche perchè si teme che l´edificio, sconsacrato negli anni 50´, di pregevole valore artistico, possa subire una variazione di "destinazione d´uso". Il sindaco Federico Piccitto e l´assessore al Bilancio Stefano Martorana hanno incontrato il proprietario della "Bbammina" come è comunemente conosciuta la chiesa di S. Maria dei Miracoli.

S.D., queste le iniziali del proprietario, ha ascoltato con attenzione le parole del sindaco ed ha dato assicurazioni che in caso di vendita l´ente pubblico avrà la prelazione. L´assessore Martorana non si è sbilanciato: "Approfondiremo la questione sotto tutti i punti di vista. Di certo seguiranno altri incontri. Il primo è servito a chiarirci le idee ed avviare un´interlocuzione con la proprietà".