Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 718
RAGUSA - 13/05/2008
Attualità - Ragusa - Netta presa di posizione del sindaco

"No alla riapertura del Cpt":
Dipasquale scrive a Maroni

"La struttura può ospitare altri servizi utili agli immigrati" Foto Corrierediragusa.it

Il sindaco Nello Dipasquale (nella foto) non ci sta e scrive al ministro dell´interno Roberto Maroni per scongiurare la paventata riapertura del centro di permanenza temporanea di viale Napoleone Colajanni. La struttura, nel caso dovesse riaprire i battenti, ospiterebbe le immigrate alla stregua di recluse.

"Non ci va tornare indietro - dice Dipasquale - soprattutto alla luce del protocollo d´intesa a suo tempo sottoscritto e che, in caso di riapertura per questi fini del Cpt, sarebbe disatteso. Molto meglio - conclude il sindaco - destinare la struttura ad altri servizi che possano venire incontro alle esigenze degli immigrati, da trattare come ospiti, non come carcerati".

Stante le barricate del primo cittadino, si attende adesso la replica di Maroni. Della vicenda è stato intanto interessato anche il neo ministro della giustizia Angelino Alfano.