Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 636
RAGUSA - 02/01/2014
Attualità - I pargoli sono tutti e tre "ritardatari"

I primi 3 nati del 2014 in provincia

Si tratta di Miriam, Biagio e Seta
Foto CorrierediRagusa.it

Sono tre, e tutti abbastanza "ritardatari", i primi pargoli dati alla luce nel 2014 in provincia di Ragusa: si chiama Miriam Asta (foto) la prima nata dell´anno e ha visto la luce alle 8 all´ospedale "Maria Paternò Arezzo" di Ragusa. La piccola Miriam è figlia di Diego Asta, 33 anni, e Floriana Rendo, 32 anni, entrambi di Pozzallo, che hanno già un bimbo di 4 anni.

Si chiama Biagio Zocco e pesa tre chili e 100 grammi invece il primo nato del 2014 nel reparto di ostetricia dell’ospedale «Maggiore» di Modica. Il neonato è venuto alla luce alle 14.15 di ieri, per la gioia incontenibile dei giovani genitori, originari di Crotone ma da anni residenti a Ispica. Si tratta di Pietro Zocco, 36 anni, sottufficiale di Marina, e della moglie Cinzia Caccia, 30 anni. Il parto è avvenuto in maniera naturale e senza problemi grazie alla professionalità dell’equipe medica ed infermieristica del reparto, che ha salutato con Pietro e Cinzia il primo vagito del piccolo Biagio.

All´Ospedale Guzzardi di Vittoria infine il primo nato è Seta Cano, un bel maschietto figlio di mamma Fetije e papà Emirijan, entrambi di nazionalità albanese.