Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 794
RAGUSA - 14/11/2013
Attualità - Ragusa protagonista di un evento sanitario di alto livello e di grande attualità

Neurologia: la mente e il cervello ai tempi della crisi

Il prof. Francesco Iemolo, organizzatore dell’evento, coniuga arte, cultura, scienze e gastronomia d’eccellenza. Durante i lavori si parlerà di malattie neurodegenerative e di basi neurobiologiche delle emozioni e con i principali disturbi psichici (ansia, depressione, etc)
Foto CorrierediRagusa.it

"Viaggio tra mente e cervello", è il titolo del congresso nazionale SINV (Società italiana interdisciplinare neuro vascolare) organizzato dal prof. Francesco Iemolo (foto), primario del Reparto di Neurologia del «Guzzardi» di Vittoria, che si svolge a Ragusa dal 14 al 16 novembre. Argomenti di grande attualità considerati i drammi di cui soffre in questo momento la società, accentuati dalla crisi economica e dal disfacimento dei valori affettivi e relazionali.

Il congresso, infatti, è costituito da 6 lezioni iniziate con l´esplorazione delle funzioni cerebrali per continuare con le malattie cerebrovascolari e la loro prevenzione, con le malattie neurodegenerative e per finire con le basi neurobiologiche delle emozioni e con i principali disturbi psichici (ansia, depressione, etc).

«Questo congresso - spiega il prof. Iemolo- vuole continuare l´opera intrapresa da diversi anni per la formazione e la sensibilizzazione del pubblico non medico sui grandi problemi delle emergenze neurologiche.
Il programma scientifico invece vuole attirare, con la valenza dei contenuti e con il contributo di esperti riconosciuti, l´attenzione sulla nostra capacità di elaborare e fare cultura attirando medici specialisti di ogni parte d´Italia verso la nostra regione e verso il nostro territorio ibleo, capace di coniugare arte, cultura, scienza ed anche gastronomia di eccellenza. Siamo convinti che questi siano il vero motore di sviluppo del nostro territorio congiuntamente alle recenti scelte di incentivazione del turismo.

Da sottolineare, in modo particolare, che la Neurologia di Vittoria ha ottenuto dalla Regione Sicilia la Stroke Unit di 2° livello, ufficializzata proprio in occasione del Congresso Nazionale ed il Centro di Riferimento Regionale per la Sclerosi Multipla.


Il prof. Iemolo, 44 anni di attività nel campo della Neurologia, ha firmato il contratto per rimanere in servizio per i prossimi 5 anni. «Per dare ancora il massimo di me stesso –dice- sul piano clinico e scientifico. Per il 2015 ho già ottenuto due importantissimi eventi che si possano celebrare nel nostro territorio: il congresso Nazionale della Società Italiana per lo studio dello Stroke ed il ritorno nella sua sede di origine dell´International School of clinical Neuroanatomy, una joint venture nata a Ragusa 5 anni anni fa grazie all´interazione di 3 amici neurologi siciliani ed un neurologo del King´s college di Londra».