Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 435
RAGUSA - 30/05/2013
Attualità - Il tavolo tecnico convocato in Prefettura con i dirigenti generali del Ministero e dell’assessorato

Lotti Sr-Gela entro 2015. Rg-Ct firma vicina

La convenzione per il raddoppio della Statale per Catania sarà firmata al massimo entro sette mesi Foto Corrierediragusa.it

Il prefetto rassicura. La convenzione per il raddoppio della Statale Ragusa Catania sarà firmata entro l‘anno ed il lotti 6,7 e 8 della autostrada Siracusa- gela saranno completati entro il 2015. Per entrambe le opere i fondi sono ormai appostati grazie a finanziamenti europei, statali e regionali. Il prefetto Annunziato Vardè ha avuto rassicurazioni in questo senso dal dirigente generale del Ministero delle Infrastrutture, Mauro Coletta,, dal suo omologo regionale, Vincenzo Falgares e dal direttore generale del Cas, Maurizio Trainiti nel corso di un tavolo tecnico tenutosi in Prefettura per fare il punto della situazione su due opere che sono ritenute strategiche per lo sviluppo della provincia.

Il dirigente generale del Ministero ha ribadito che l’interesse del consorzio di imprese che dovrà procedere al raddoppio della Ragusa Catania è interessato all’opera e non ci sono motivi ostativi. La firma alla convenzione sarà apposta al massimo entro sette mesi per motivi tecnici dovuti ad un cambio di competenze tra Ministero ed Anas. Per quanto riguarda i lotti della Siracusa Gela nel tratto da Rosolini a Modica il bando di gara per l’appalto dei lavori è atteso per la fine di giugno.

Il finanziamento regionale per la Sr-Gela in commissione a Palermo
La delibera che sbloccherà il finanziamento regionale dei lotti 6,7 e 8 della Siracusa Gela sarà approvata nei prossimi giorni dalla Giunta regionale. E’ questa la risposta dell’assessore regionale alle Infrastrutture ha dato in sede di commissione «Territorio ed Ambiente» ad una specifica richiesta dei parlamentari Vincenzo Vinciullo (Pdl) e Giorgio Assenza( Pdl). La delibera è infatti pronta dallo scorso mese per essere approvata essendo stata dotata di tutti i pareri compreso quello dell’assessorato al Bilancio.

I due parlamentari hanno minacciato di occupare l’aula dell’assemblea regionale se non dovessero essere rispettati i tempi mettendo così a repentaglio tutto il lavoro preparatorio per arrivare al bando per l’appalto dei lavori. In proiezione futura Vincenzo Vinciullo ha ottenuto l’assicurazione che la Facoltà di Architettura di Siracusa, così come la Facoltà di Ingegneria di Palermo, Messina e Catania, possano sottoscrivere convenzioni con il CAS al fine di contribuire alla realizzazione dei lotti rimanenti della SR-Gela. I due parlamentari hanno anche chiesto che nella costituzione del futuro CdA del CAS, si tenga conto dell’appartenenza territoriale dei soggetti designati: nominando almeno un rappresentante delle province di Siracusa e Ragusa.