Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 804
RAGUSA - 22/05/2013
Attualità - Distribuito gratuitamente a circa 70 nuceli familiari per un totale di 300 persone

Crisi nera: c´è "il pane del giorno prima"

Il progetto è stato promosso dall’associazione di volontariato Vo.Cri. con sede in via Scribano

Il progetto «Il pane del giorno prima» risolve un problema per molti cittadini. Ben 50 chili di pane sono stati infatti distribuiti grazie alla collaborazione con dieci panifici della città. L’iniziativa è dell’associazione di volontariato Vo.Cri. presso la cui sede di via Scribano, adiacente a piazza Poste, ogni mattina, si procede con la distribuzione del pane della giornata precedente.

Inizialmente il pane è stato richiesto da una trentina di nuclei familiari, si è passato a 50 per arrivare a 68 per un totale di circa 300 persone. Si tratta in tutto di 50 kg di pane ed anche di alcune focacce. Le famiglie che si rivolgono alla associazione sono indigenti e vivono in una povertà silenziosa. I capofamiglia ritirano ogni mattina un sacchetto con il pane e la quantità viene appuntata su un tesserino che funge da scontrino fiscale.