Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 993
RAGUSA - 08/05/2013
Attualità - La riunione è stata convocata dal Prefetto e vi hanno preso parte i commissari di Provincia e Comune

Consorzio Universitario: manca liquidità per stipendi

I due commissari verificheranno la disponibilità di risorse nei rispettivi bilanci

Comune e Provincia sono a corto di risorse per le spese di funzionamento del Consorzio Universitario ed il pagamento del personale. Un incontro per affrontare il problema si è tenuto in Prefettura su specifica richiesta delle organizzazioni sindacali. Davanti al prefetto, Domenico Vardè, è stato confermato dai rappresentanti del Consorzio, della Provincia e del Comune che non è per nulla in discussione la sottoscrizione della convenzione con l’Università di Catania che consentirà la prosecuzione delle attività della struttura didattica speciale di Lingue e Letterature straniere di Ragusa per altri 15 anni.

Sono state invece prese in esame le problematiche connesse al finanziamento delle spese di funzionamento del Consorzio, anche in considerazione delle difficoltà economiche che potrebbero presentare gli enti soci a seguito dei preannunciati tagli nei trasferimenti erariali e regionali. Gli enti sono a corto di liquidità e questo è il motivo per il quale si registrano ritardi nel pagamento degli stipendi. I commissari di Provincia e Comune si sono riservati di quantificare le risorse che sarà possibile impegnare nei rispettivi bilanci per finanziare le spese di funzionamento del Consorzio, comprese quelle per il personale e, pertanto, il Prefetto ha aggiornato la riunione a quando i dati saranno disponibili.