Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 371
RAGUSA - 08/04/2013
Attualità - L’azienda sanitaria deve inoltre dare il via libera al pozzo di contrada Buscè

La condotta Asi per risolvere l´emergenza idrica

Sarà allacciata e consentirà di soddisfare la richiesta della parte sud della città

Ci potrebbero essere notizie confortanti a breve per le centinaia di famiglie che da quasi tre mesi sono alle prese con l’emergenza acqua. Nel giro di un paio di giorni infatti sarà allacciato alla rete idrica la conduttura dell’Asi.

Il commissario straordinario Margherita Rizza conferma: «Nei prossimi giorni l’Enel, a cui è stata avanzata da parte del Comune apposita richiesta, eseguirà i lavori che ci metteranno nelle condizioni di immettere subito nella rete idrica l’acqua proveniente dall’ASI, mentre per quella del pozzo Bruscé attenderemo l’ok da parte dell’ASP». Anche i lavori nel pozzo di contrada Bruscè sono stati completati e il via libera dell’autorità sanitaria non dovrebbe essere un problema.