Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1401
RAGUSA - 05/04/2013
Attualità - Ha diretto il Museo interdisciplinare di Caltanissetta

La catanese Rosalba Panvini nuovo sovrintendente

E’ anche docente di Gestione del turismo culturale presso l’Università di Catania Foto Corrierediragusa.it

Rosalba Panvini (nella foto), catanese, 60 anni, è il nuovo sovrintendente ai Beni Culturali ed ambientali della provincia. La Panvini succede ad Alessandro Ferrara che è stato chiamato tre mesi fa all’assessorato regionale alla Cultura in veste di dirigente. Rosalba Panvini si insedierà la prossima settimana e proviene dalla Sovrintendenza di Caltanissetta che ha diretto dal 2004.

Il funzionario ha un curriculum di tutto rispetto; dal 1992 al 2003 è stata Direttore della Sezione Archeologica della Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Caltanissetta e dei Musei di Caltanissetta, Marianopoli e Gela.
Dal 1997 al 2002 è stata anche Direttore del Museo Archeologico Regionale di Gela, e si è occupata, tra le altre cose, del recupero del museo delle solfare di Trabia Tallarita. Attualmente è docente della Gestione del turismo culturale presso l’Università di Catania.

Al neo funzionario i migliori auguri di buon lavoro da parte del corrierediragusa.it