Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 267
RAGUSA - 03/04/2008
Attualità - Caltanissetta- Convenzione fra l’ente di previdenza e il "Rapisardi"

L´Inps al Commerciale per uno stage formativo pro studenti

La Carta dei servizi Inps oggetto di uno stage formativo alla Ragioneria
Foto Corrierediragusa.it

L’Inps e le scuole, un rapporto sempre più stretto. Anche quest’anno l’Istituto previdenziale è entrato nelle aule scolastiche. A Caltanissetta, presso l’Istituto Tecnico Commerciale «M. Rapisardi» i due istituti hanno stipulato una convenzione per la realizzazione di uno stage formativo che ha coinvolto, per una settimana gli alunni della classe V sez A. Mercurio ad indirizzo sperimentale ERP (Enterprise Resource Planning).

Gli studenti hanno preso contatto con l’Inps, per apprendere le procedure e le attività che l´istituto svolge. In questo percorso sono stati accompagnati da formatori adeguatamente scelti in seno alla sede provinciale, coadiuvati da funzionari del team della formazione della sede regionale Inps, coordinati dal dirigente Vincenzo Cannata. Gli studenti hanno così conosciuto l’Inps, oltre che dal punto di vista storico-organizzativo, anche per ciò che concerne gli adempimenti istituzionali.

Nel corso dello stage gli alunni hanno preso visione della Carta dei Servizi Inps, ovvero le regole della trasparenza che mirano a dare fiducia e certezza ai cittadini.

A fine stage sono stati consegnati gli attestati di partecipazione, che danno riconoscimento a crediti formativi, ai seguenti studenti: Andrea Andolina, Luigi Carruba, Giuseppe Cravotta, Calogero Croce, Letterio Donato, Daniel Ferrara, Carlo Gallina, Hu Youwei, Antonio Ingrao, Angelo La Puglia, Marco Manganaro, Salvatore Mastrosimone, Massimo Pagano, Oriana Richiusa, Maria Cristina Ricotta, Alberto Sicilia, Arone Virone, Angelo Virzì. Gli attestati sono stati consegnati dal direttore della sede Francesco Paolo Bevilacqua e dal dirigente regionale della Comunicazione e della Formazione, Vincenzo Cannata.