Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 835
RAGUSA - 03/04/2008
Attualità - Ragusa - Protocollo d’intesa tra amministrazione e sindacati

Stabilizzati i 214 precari
del comune di Ragusa

Dopo 18 anni, entro giugno finirà l’incubo del lavoro incerto Foto Corrierediragusa.it

Dopo un´attesa lunga ben 18 anni, per 214 precari l´incubo del futuro lavorativo incerto è finito. Un protocollo d´intesa per la stabilizzazione entro giugno è stato siglato tra l´amministrazione comunale e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil e Silpol/Csa

Il Protocollo prevede la stabilizzazione delle 214 unità del personale precario dell´ente comune, mediante la stipula di un contratto a tempo indeterminato a 19 ore, a cui si aggiungeranno nove ore garantite dal finanziamento regionale, oltre ad un notevole incremento del fondo accessorio che sarà vincolato alla produttività, almeno per tutto il 2009.

Il sindaco Nello Dipasquale ha espresso profonda soddisfazione per un atto di importanza «storica» per una platea di lavoratori che, in molti casi, aspettava da oltre 18 anni di avere la certezza del proprio posto di lavoro.

«Si tratta di un provvedimento che prosegue l´impegno preso dall´amministrazione già al momento del suo insediamento ? ha dichiarato il primo cittadino - per la risoluzione del problema del precariato nell´ente e che garantirà sicurezza e dignità ai lavoratori precari che svolgono la loro attività presso il Comune».

(Nella foto in alto la firma del protocollo d´intesa tra amministrazione e sindacati)