Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:29 - Lettori online 777
RAGUSA - 25/03/2008
Attualità - Nessun danno alle persone in provincia di Ragusa

Il maltempo flagella la Sicilia.
Niente collegamenti con le Isole

Almeno una trentina gli interventi dei Vigili del fuoco Foto Corrierediragusa.it

Il maltempo continua a provocare forti disagi in tutta la Sicilia. Ancora interrotti i collegamenti con le isole minori. L´arcipelago delle Eolie rimane isolato e fino a domani sera, informa la Capitaneria di porto a Lipari, non è previsto l´arrivo di alcun traghetto da Milazzo (Me), con centinaia di turisti che rimangono bloccati.

Anche i traghetti da Palermo per le Eolie sono sospesi; sono invece partite dal capoluogo siciliano, poco dopo le 6, le due navi della Tirrenia e della Snav dirette a Napoli e quella per Genova, che ieri sera erano rimaste in porto a causa delle avverse condizioni meteomarine, con mare forza sette e vento a 35 nodi. Rimane isolata Ustica.

Il mare grosso ha impedito anche la partenza dei traghetti per Pantelleria e per Lampedusa, da due giorni isolate. Stessa situazione per le isole Egadi: annullate tutte le partenze da Trapani verso l´arcipelago.

Mare in tempesta anche nel siracusano: numerose navi in transito hanno chiesto alla Guardia Costiera l´autorizzazione a gettare l´ancora alla fonda in attesa del miglioramento delle condizioni meteomarine.

In provincia di Ragusa almeno una trentina gli interventi dei Vigili del fuoco per eliminare cartelloni pubblicitari pericolanti e per rimuovere rami spezzati e altri detriti dalle sedi stradali, a causa delle intense raffiche di vento che continuano a soffiare in queste ore. Non si è comunque verificato nessun incidente.