Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 582
RAGUSA - 01/01/2013
Attualità - Controlli sulle strade per il rientro con elitometri e telelaser

Capodanno baciato dal sole e senza incidenti in provincia

Nei centri storici presenze dei turisti ma le città sono apparse semivuote fino a mezzogiorno

E’ stato un Capodanno baciato dal sole e per fortuna senza incidenti. Sulle strade della provincia non si sono registrati sinistri di rilievo e la note di S. Silvestro è trascorsa in modo sereno. Anche il rientro dai vari locali alla moda, lungo le direttrici viarie dal mare verso le città, è avvenuto in tutta tranquillità grazie anche all’occhio vigile delle forze dell’ordine che sono state presenti con le pattuglie e con gli strumenti di rilevazione della velocità. Nelle città hanno funzionato i servizi di controllo ed in particolare nei locali per prevenire la vendita abusiva di materiale pirotecnico secondo le direttive emanate dalla Prefettura.

Le buone condizioni atmosferiche della notte hanno favorito il rientro e giovani e giovanissimi hanno tirato fino all’alba. La giornata di Capodanno è cominciato in modo lento e le città si sono presentate semivuote fino a mezzogiorno quando la gente ha cominciato ad uscire e si è trattenuta fino all’ora di pranzo. I centri storici sono stati invece campo libero per i turisti che sono stati presenti in buon numero. Pochi gruppi organizzati ma molte famiglie e coppie che hanno scelto la provincia per un turismo culturale ed enogastronomico in particolare. Stasera gli ultimi appuntamenti nei locali per il benvenuto al nuovo anno e da domani si riprende a lavorare. I ritardatari potranno rifarsi per il fine settimana dell’Epifania.