Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 991
RAGUSA - 21/12/2012
Attualità - E’ la mostra «Architettura Oggi! – realizzazioni e progetti» che chiude domenica

Ottanta metri di progetti ai Giardini Iblei ad Ibla

L’elenco dei premiati della manifestazione promossa dall’Ordine degli architetti di Ragusa, la Fondazione Arch e l’Ance Foto Corrierediragusa.it

Chiude domenica la mostra «Architettura Oggi! – realizzazioni e progetti» presentata grazie alla installazione di un tavolo di oltre ottanta metri nel viale principale dei Giardini Iblei (nella foto). Una «trovata» che ha riscosso parecchio interesse e che ha spinto i visitatori a soffermarsi sulle caratteristiche dei progetti, inseriti nel contesto delle esposizioni ideate dagli organizzatori, che costituiscono l’asse portante della kermesse.

L’Ordine degli architetti di Ragusa, la Fondazione Arch e l’Ance, hanno promosso l’appuntamento e si dicono soddisfatti di questo tentativo di avere portato l’architettura più vicina alla gente. In esposizione anche i lavori degli architetti premiati in occasione delle conferenze di presentazione con riferimento alle varie categorie individuate dalla giuria. Questi i premi e i relativi ambiti di riferimento.

Categoria nuova edificazione: progetti premiati ex aequo Elvira Criscione, SM-arch per casa M-S a Vittoria; Nunzio Gabriele Sciveres, Giuseppe Gurrieri per casa GGM a Marina di Ragusa; SM-arch per casa bifamiliare a Capaci. Sempre nella stessa categoria, progetti segnalati: Valentina Fisichella, riqualificazione e arredo urbano a Vittoria; Antonio Giummarra, edificio plurifunzionale a Ragusa; Giuseppe Gurrieri, Nunzio Gabriele Sciveres, casa Ebm a Marina di Ragusa; Francesco Nicita, progetto di addizione a Ragusa. Nella categoria restauro, progetti premiati ex aequo, Studio GUM Valentina Giampiccolo per Francavilla 15 a Modica; Vincenzo Pitruzzello per palazzo Beretta a Ragusa. Sempre nella stessa categoria, Battaglia e Di Martino per ristorante Konza a Ragusa, Studio GUM Valentina Giampiccolo per Met a Ragusa; Francesca Timperanza per centro commerciale Blu a Santa Maria del Focallo.

Nella categoria interni, progetti premiati ex aequo Gianluca Chiavola-Isabella Sanfilippo per studio legale Failla a Ragusa; Alessandro Puglisi per babystore Nuvola a Caltanissetta. Progetti segnalati: Pinella Guastella per residenza privata a Ragusa; Valentina Fisichella per showroom «Le Caveau» a Comiso; Valentina Occhipinti per ristrutturazione casa unifamiliare; Alessandro Puglisi per casa VR a Caltanissetta. La giuria è stata formata da Mauro Galantino, Marco Mulazzani e Matteo Vercelloni.