Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1290
RAGUSA - 21/12/2012
Attualità - Iniziativa del Centro commerciale naturale "Antica Ibla". Luminarie dai Giardini al Duomo

Ad Ibla l´albero di Natale più alto di Sicilia

Grazie agli sponsor ed alla autotassazione dei commercianti possibile rendere attraente il quartiere barocco

Il Comune è assente ed i commercianti si danno da fare. Ibla sarà illuminata per Natale per accogliere al meglio turisti e visitatori. I commercianti si sono infatti autotassati per noleggiare un grande impianto di luminarie natalizie a basso consumo energetico con un sistema a led che illumina il corso principale del quartiere barocco dai Giardini iblei a piazza Duomo.

L’iniziativa è stata promossa dal Centro commerciale naturale «Antica Ibla». La ditta installatrice delle luminarie inoltre ha donato l’albero di Natale più alto della Sicilia. Con i suoi 13 metri tutti illuminati a Led per contenere i consumi di energia elettrica, sempre fornita e pagata dai commercianti è davvero un bel vedere per la sua maestosità. Dice il presidente del Centro Commerciale, Luciano Giannone: «E’ giusto sottolineare che per portare a compimento il progetto un aiuto economico è stato dato dalla Banca Agricola Popolare di Ragusa mentre la parte amministrativa è stata fornita da Confcommercio Ragusa.

Il Centro commerciale naturale Antica Ibla ha contribuito con gli associati che hanno aderito e con la logistica del sistema. Ecco perché ci corre l’obbligo di ringraziare tutti coloro che hanno dato una mano e sono riusciti a superare i problemi eventualmente insorgenti dal fatto di stare tutti assieme. E’ questo quello a cui dobbiamo puntare. Essere tutti uniti è il più grande risultato che potessimo sperare di ottenere».