Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:29 - Lettori online 862
RAGUSA - 28/11/2012
Attualità - Presenti i delegati dei 17 stati membri della Unione Europea

L´accoglienza tema di un convegno

Il capoluogo ibleo scelto per presentare una realtà di eccellenza sul tema dell’accoglienza dei rifugiati

I rappresentanti di 17 Stati membri dell’Unione Europea si ritrovano tutti insieme giovedì e venerdì a Ragusa per parlare di immigrazione ed accoglienza. Si terrà infatti un convegno di studi tra i soggetti istituzionali delegati a gestire l’accoglienza dei richiedenti asilo e dei rifugiati che da alcuni anni hanno aderito alla Rete europea Enaro.

Scopo della rete è quello di scambiare conoscenze, esperienze e buone prassi tra gli staff delle organizzazioni europee impegnate nel settore. Per l’anno 2012, la Presidenza di Enaro è stata affidata all’Italia attraverso il Servizio centrale del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar), che ha pertanto il compito di organizzare momenti di incontro fra i soggetti che ne fanno parte. La Presidenza, per questa occasione, ha scelto di invitare i colleghi europei a Ragusa al fine di presentare una realtà di eccellenza così variegata sul tema dell’accoglienza dei rifugiati.

Il programma avrà una durata di due giorni e prevede una giornata di lavori fra i membri della rete Enaro giovedì e un incontro istituzionale venerdì alla presenza del Prefetto e del Questore di Ragusa, oltre ai rappresentanti del Comune e della Provincia.