Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1436
RAGUSA - 17/10/2012
Attualità - Grazie al progetto installati nei punti sensibili della città ed in 2 frazioni

"Riprendiamoci il cuore", 8 defibrillatori a Ragusa

Il capoluogo si avvia ad essere il primo in Sicilia ad essere dotato delle apparecchiature per prevenire le criticità cardiache

Otto defibrillatori per altrettante zone della città. Il progetto «Riprendiamoci il cuore» promosso dal comune in collaborazione con l’Asp fa il suo primo passo. Otto defibrillatori sono stati già messi a disposizione per volontà di altrettanti sponsor.

Il progetto ne prevede in tutto 15 di tipo semiautomatico in punti strategici della città oltre ad impianti sportivi, contrade come S. Giacomo e Donnafugata e nei grandi centri commerciali.

L’obiettivo è di dotare almeno una scuola di un defibrillatore. Oltre alla strumentazione i siti in cui saranno installati sarà assicurata anche la formazione del personale che lo dovrà utilizzare in caso di emergenza. Ragusa potrebbe diventare la prima provincia in Sicilia ad essere dotata di defibrillatori per la prevenzione delle morti cardiache.