Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 873
RAGUSA - 01/10/2012
Attualitą - Escluso Giacalone, LeAli alla Sicilia. I nomi delle 19 liste in provincia con l’elenco completo

Regionali: 10 per la presidenza. In provincia 86 in corsa

Si entra in piena campagna elettorale fino alla mezzanotte di venerdì 26 ottobre. Si vota nel solo giorno di domenica 28 Foto Corrierediragusa.it

Scendono a 10 i candidati alla Presidenza della Regione siciliana. La Corte d´appello di Palermo, dopo avere studiato a fondo tutta la documentazione degli undici candidati, ha escluso infatti la candidatura del giornalista Davide Giacalone, sostenuto dalla lista "LeAli alla Sicilia". Le firme raccolte per la candidatura di Giacalone sono risultate insufficienti, e alcuni documenti sono risultati insufficienti. "Abbiamo fallito - dice Giacalone - il tentativo di presentare qualità e contenuti in Sicilia fallisce. Amareggiato guardo oltre". Escluso dunque il ricorso, i candidati alla presidenza restano in 10 visto che la documentazione di tutti gli altri è risultata regolare.


Con l’ufficializzazione delle liste, ad un mese esatto di distanza dalla consultazione elettorale del 28 ottobre, i partiti si presentano con i loro uomini all’elettorato. Il tribunale di Ragusa, dopo avere acquisito tutta la documentazione, ha provveduto a trasmetterla con una navetta alla Corte di Appello presso il tribunale di Palermo per la verifica formale e definitiva. L’incartamento sarà successivamente riaffidato al Tribunale di Ragusa per ogni evenienza.

Questi i candidati alla Presidenza della Regione:

Giancarlo Cancelleri (Movimento 5 stelle)
Rosario Crocetta (Pd-Udc-Api)
Giacomo Di Leo (Partito comunista lavoratori)
Cateno De Luca (Rivoluzione siciliana)
Mariano Ferro (Forconi),
Davide Giacalone (Leali alla Sicilia), (non ammesso)
Giovanna Marano (Sel, Idv, Verdi e Federazione della sinistra)
Gianfranco Miccichè (Grande sud-Mpa-Fli)
Nello Musumeci (Pdl-Pid-La Destra)
Lucia Pinzone (Voi)
Gaspare Sturzo (Ilef-Sturzo presidente)


LISTE PROVINCIALI:

Movimento 5 stelle: Filippo D’Amico, Vanessa Ferreri, Dario Fornaro e Marialucia Lorefice

Popolo dei Forconi: Mariano Ferro, Geraldo Bertolone, Piero Bellaera, Daniela Murè, Giuseppa Farruggio.

Udc: Orazio Ragusa, Renato Meli, Giovanni Caruso, Alessia Stracquadanio, Chiara Zisa.

Partito Comunista dei lavoratori: Mara Gelmini, Andrea Calabrese, Anna Latino, Giorgia Podimani

Sel, Fds, Verdi: Ennio Ammatuna, Angelo di Natale, Giuseppe Mustile, Ester Nobile, Concetta Speranza

Pd: Roberto Ammatuna, Giuseppe Calabrese, Giuseppe Digiacomo, Gabriella Elia, Annamartia Sammito

Pdl: Maria Grazia Angelica, Giorgio Assenza, , Mommo Carpentieri, Giovanni Occhipinti, Luana Tascone

IdV: Giovanni Iacono, Melina Carrubba, Chiara Zago, Giuseppe Asta, Marco Piccitto

Pid - Cantiere Popolare: Innocenzo Leontini, Giuseppe Drago, Maria Malfa, Livio Mandarà, Antonella D´Amico

Musumeci Presidente: Giovanni Venticinque, Salvatore Mandarà, Antonia Salemi, Laura Migliore, Antonio Lucifora

Piazza Pulita: Paolo Roccuzzo, Rossana Malvuccio, Maria Roccuzzo, Claudio Amato, Paolo Nofo

Grande Sud: Marco Greco, Giancarlo Cugnata, Patrizia Lorefice, Giovanna Caruso, Nino Condorelli

Nuovo Polo per la Sicilia: Giovanna Cassibba, Sambucaro Luigi, Dieli Emanuele, Alessi Natale, Romina Incardona

Partito dei Siciliani: Francesco Aiello, Giovanni Capuzzello, Riccardo Minardo, Daniela Lo Presti, Anna Maria Gregni

Crocetta Presidente: Nello Dipasquale, Fabio Nicosia, Sebastiano Gurrieri, Rosaria Gradini, Tiziana Scuto

Sturzo Presidente: Marchese Selene, Sallemi Biagio, Adda Angela

LeAli per la Sicilia:
Capuano Fabio, Bertolini Luigi, Iurato Maria, Nicastro Massimo

Rivoluzione Siciliana:
Carrubba Manuela, Sisino Giovanna, Betto Renato, Ferrara Pasquale, Giavatto Giovanni

Voi: Cardaci Antonino

Nel fotomontaggio in alto gli 11 candidati alla presidenza della Regione


30/09/2012 | 12.38.38
Luca Scollo

Tra tanti nomi ci si perde, ma ogni nome ha dietro una storia personale più o meno importante, più o meno credibile.
Ogni elettore ha i l dovere di cercare, di discernere tra tutti colui che merita fiducia, proprio alla luce della propria storia.
E tra questi, siatene certi, qualcuno che merita fiducia c´è.
Io l´ho trovato.


Votando...
29/09/2012 | 11.30.06
Max

Credo che basterebbe ognuno la smettesse di votare per un piatto di lenticchie. Avremo la capacità di comprendere che non è la promessa ( e, tutto sommato solo quella !!!) di un posto di lavoro l´antefatto di una approvazione politica ?

Fra tutti i candidati in lista vi sono anche degli imprenditori; si dovrebbe davvero sapere come trattano i loro dipendenti e quali servizi "vendono" nel corso della loro attività professionale.... E i partiti, senza l´ombra del minimo pudore, li candidano ancora. Gentaglia che ha fatto dell´appropriazione fraudolenta di beni pubblici il proprio lavoro...
Alla fine Ragusa avrà ciò che avrà voluto. MEDITATE GENTE.


camaleonti
29/09/2012 | 2.48.02
Antonio

Quanti camaleonti tra tutti.Mi verrebbe da ridere a pensare alle storie politiche della maggior parte di questi signori. Mi trattengo pensando al buio che ci aspetta!!!


in tanti per nulla
28/09/2012 | 23.27.56
vito

con un pugno di voti si va a sala d´ercole ,con un pugno in faccia si ritorna a casa entro pochi mesi.Nessuno di questi signori avrį la possibilitį di governare per lungo tempo ,perchè per farlo dovranno concedersi a prostituirsi per avere un pelo in più degli altri con le conseguenti liti e p*****ate varie .Tanti auguri a noi siciliani e speriamo per la meno peggio delle congreghe possibili.


e vai
28/09/2012 | 20.13.12
giorgio

Sono rimasti degli elettori in provincia di ragusa o sono tutti candidati?