Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1398
RAGUSA - 26/09/2012
Attualità - Il commissario straordinario porterà a termine le opere avviate. Primo impegno il bilancio

Margherita Rizza si è insediata al comune di Ragusa

La funzionaria regionale ha assicurato il massimo impegno ed ha incontrato i dirigenti dei vari settori Foto Corrierediragusa.it

Margherita Rizza (foto) si è insediata quale commissario straordinario a palazzo dell’Aquila. Resterà in carica assumendo me funzioni di sindaco e giunta fino alle prossime elezioni che si terranno presumibilmente in primavera.

Saranno almeno sette mesi di commissariamento con tutte le difficoltà che deriveranno dalla lontananza dalla sede e dall’incarico di dirigente dell’assessorato agli Enti Locali che la Rizza dovrà comune assolvere a Palermo.

«Porterò avanti le opere che sono state avviate – ha esordito il commissario – Mi piace il confronto, se possibile avvieremo anche nuove iniziative». Veloce il passaggio delle consegne con il vicesindaco Giovanni Cosentini con il quale Margherita Rizza ha parlato di bilancio che dovrebbe essere esitato entro il 30 settembre, Una data che slitterà anche per le dimissioni del sindaco e l’arrivo del nuovo funzionario.

Per Margherita Rizza è la sesta volta da commissario, tra gli altri comuni Pachino, Sortino e recentemente Scicli. «E’ la prima volta in un capoluogo e Ragusa - ha rilevato - La ritengo una sede che mi completerà dal punto di vista professionale. Qui non trovo problemi di stipendi e di spazzatura che hanno caratterizzato altre esperienze».

Sui tempi di permanenza in comune la Rizza è stata chiara: "La norma detta che devono essere 48 ore al mese ma farò di tutto e di più. Sono abituata a lavorare e non mi piacciono le carte nei cassetti". Poi prima visita al cantiere di via Roma.