Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1312
RAGUSA - 27/08/2012
Attualità - Avvicendamenti ai vertici della Prefettura

Marinella Iacolare nuovo capo di Gabinetto del prefetto

E’ stata designata dal prefetto Giovanna Cagliostro. Laureata in legge e abilitata all’esercizio dell’attività forense. Proviene dalla Prefettura di Siracusa e sostituisce Massimo Signorelli trasferito in altra sede
Foto CorrierediRagusa.it

Nuovo capo di Gabinetto in Prefettura. In sostituzione di Massimo Signorelli, dal 9 luglio scorso trasferito ad altra sede, il prefetto Giovanna Cagliostro ha designato capo di Gabinetto il vice prefetto aggiunto Marinella Iacolare, proveniente dalla Prefettura di Siracusa, dove era stata assegnata subito dopo aver concluso il percorso formativo previsto per l’accesso alla carriera prefettizia.

Il nuovo capo di Gabinetto, laureata in giurisprudenza e abilitata all’esercizio della professione forense, ha conseguito anche la laurea magistrale in Scienza della Pubblica Amministrazione ed il Master di secondo livello in «Amministrazione del Territorio». E’ entrata nell’amministrazione dell’Interno nel 2005, è stata assegnata nell’aprile del 2008 presso la sede aretusea dove è stata titolare dapprima dell’Ufficio depenalizzazione e successivamente dell’Ufficio Polizia amministrativa.

Nella foto l´ingresso della Prefettura di Ragusa


Curiosità
29/08/2012 | 9.58.50
Rosario

E´ possibile sapere quanto guadagna mensilmente al netto un capo di Gabinetto della prefettura come quella di Ragusa ?
Paradossalmente si potrebbe evidenziare che un Presidente di un qualche Ente Provinciale ( di nomina politica ) percepisca un compenso più elevato , pur non essendo vincitore di concorso ne avere studiato così tanto e con tanti meriti !
Ciò a mio avviso non è giusto .
Benvenuta alla dottoressa e auguri per il suo lavoro .