Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 753
RAGUSA - 02/08/2012
Attualità - Presentata la 18esima edizione del premio che esalta la ragusanità

«Ragusani mondo» compie 18 anni: diretta web

Venerdì pomeriggio alle ore 19 al City ci sarà l’anteprima. Sabato sera la cerimonia potrà essere seguita in tutto il mondo sul sito web www.ragusaninelmondo.it
Foto CorrierediRagusa.it

La festa della ragusanità, la festa dell’altra Ragusa ma anche di questa Ragusa. E’ questo il premio Ragusani nel Mondo che è giunto alla sua diciottesima edizione. Contenuti, cast artistico, iniziative collaterali, sono state illustrate stamani alla Camera di Commercio nel corso di una conferenza stampa durante la quale sono state annunciate alcune novità.

Innanzitutto l’anteprima del premio. Sarà domani, venerdì 3 agosto, alle ore 19 presso il City, al parco Giovanni Paolo II. La struttura, gestita da privati, ha nei fatti sostituito il tradizionale ricevimento che si svolgeva nei giardini della Provincia. Sarà una location molto suggestiva nel cuore del centro storico di Ragusa, proprio a pochi passi da piazza Libertà, dove sabato sera alle ore 21 si avrà la cerimonia di consegna dei premi assegnati ai ragusani che nel mondo hanno avuto grande successo. I premiati, visibilmente commossi, hanno partecipato stamani alla conferenza stampa.

Si tratta del regista Ruben Ricca, originario di Modica, del chirurgo Aldo Fronterrè, originario di Ragusa, del trombettista Giuseppe Cascone e del direttore di orchestra Giovanni Corallo, entrambi originari di Comiso. Presenti anche i due premi speciali, Lorenzo Licitra e Rachele Amenta. Alla conferenza stampa sono intervenuti Franco Antoci e Sebastiano D’Angelo, rispettivamente presidente e direttore dell’associazione Ragusani nel Mondo, il vicepresidente della Camera di Commercio, Angelo Chessari, il vicesindaco di Ragusa, Giovanni Cosentini, il commissario della Provincia, Giovanni Scarso e i rappresentanti delle aziende vip sponsor.

Proprio i vip sponsor assieme a tutti gli altri amici sponsor, sono quest’anno la vera forza vincente del premio che si è dovuto nettamente scontrare con la riduzione delle risorse economiche pubbliche. Pur presenti sono molto minori rispetto al passato. Altro aspetto importante riguarda il legame che si intende creare tra il premio e le comunità che vivono all’estero attraverso l’utilizzo della multimedialità. Sabato sera il premio potrà essere seguito da ogni parte del mondo grazie ad una diretta web in streaming curata da Italo Gozzi di Radio Franco sul sito web www.ragusaninelmondo.it gestito da MediaLive e inserito all’interno del circuito italiano PortaleItalia.com. Una grande opportunità per tutti coloro che, dall’Italia e dall’estero, potranno collegarsi e seguire in diretta l’evolversi del premio. Una serata d’eccezione, come ricordato durante la conferenza stampa, con un cast ricchissimo di artisti, da Peppe Arezzo orchestra alle scuole di danza Mila Plavsic, dal tenore Andrea Binetti ai cantanti Eser Tekiran e Sandra Burgio, all’importante e robusto intervento musicale del cantautore italiano Andrea Mingardi.

Ci sarà anche un momento tutto dedicato al cabaret con il Mago Nelson e con l’irresistibile Enrico Guarneri, in arte Litterio. «Tanta carne al fuoco – dice Sebastiano D’Angelo, direttore dell’associazione Ragusani nel Mondo – per una serata di grande qualità e assolutamente ad ingresso gratuito perché vogliamo sempre favorire l’abbraccio tra i nostri premiati e la comunità iblea». «Il premio è il riconoscimento per chi ha lavorato nel silenzio ma portando alto il nome della città di Ragusa e della terra iblea». Lo ha ricordato Franco Antoci, presidente dell’associazione Ragusani nel Mondo mentre Chessari, Scarso e Cosentini hanno ribadito l’importanza del premio. Tutti pieni di commozione gli interventi dei vari premiati onorati di ricevere i riconoscimenti per la propria attività.

Dopo la conferenza stampa, alla presenza del prefetto Giovanna Cagliostro, si è tenuta l’inaugurazione della mostra «Sguardi sull’infinito» del maestro Franco Cilia che sarà ospitata fino al 10 agosto presso la sala borse della Camera di Commercio. Si tratta del più importante evento collaterale al premio Ragusani nel Mondo. La serata di sabato sarà condotta dal giornalista Salvo Falcone e dalla show girl Anna Vinci.

Nella foto da sinistra il direttore D´Angelo, il presidente Antoci, il vice presidente Camera Commercio Chessari e il vice sindaco di Ragusa Cosentini


vorrei sapere
03/08/2012 | 9.38.28
gd4

vorrei sapere quanto costa alla Provincia (e quindi a noi contribuenti) questa sceneggiata...
fino ad ora gli interessati si guardano bene dal dirlo...