Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1314
RAGUSA - 06/07/2012
Attualità - I componenti vogliono un confronto con l’amministrazione sulle varie problematiche

Residenti e commercianti centro storico in comitato

Il direttivo è costituito da Giovanni Iacono, Santino Scorfani, Salvatore Bisi, Alessandra Sgarlata, Emanuele Cavarra

Residenti e commercianti nel centro storico si sono costituiti in comitato. Lo ha annunciato Alessandra Sgarlata, che è anche rappresentante dell´area del centro storico del Partito Democratico, che rileva come vi sia la necessità di lavorare per rilanciare il centro storico, anche alla luce dei vari interventi che si stanno sviluppando in questi mesi.

"Si è costituito il comitato dei residenti e dei commercianti del centro storico di Ragusa superiore, di cui si approverà a breve lo statuto – dice la portavoce - Questo comitato nasce dalla necessità di occuparsi della cosa pubblica da chi veramente ne usufruisce tutti i giorni e in particolar modo è rivolto a soddisfare le esigenze dei cittadini, e dei commercianti alla valorizzazione del quartiere nei suoi aspetti turistici, ambientali, commerciali, sociali, culturali e ricreativi. Cercheremo di portare proposte all´attuale amministrazione o chi per lei, in modo da ovviare e risolvere agli innumerevoli disagi che persistono nel centro storico e a tutti i problemi con cui da sempre abbiamo cercato di convivere ma che adesso, in questo momento di forte crisi e con la paura dell´abbandono totale del centro storico, ci hanno portato ad impegnarci in prima persona".

Il direttivo è costituito da Giovanni Iacono, Santino Scorfani, Salvatore Bisi, Alessandra Sgarlata, Emanuele Cavarra. "Cogliamo l´occasione - spiega la Sgarlata - sia per chiedere all´Amministrazione dei luoghi idonei per lo svolgimento delle riunioni del comitato, locali che l´Amministrazione ha in possesso e che può gentilmente mettere a disposizione, e per ringraziare il comandante dei vigili urbani Spata e l´assessore Michele Tasca al quale abbiamo richiesto un incontro e si è detto immediatamente disponibile ad incontraci presso la sala Giunta al Comune per discutere dei problemi legati alla viabilità, ai parcheggi, alla sosta di cortesia e alla tolleranza dei vigili".