Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 821
RAGUSA - 05/05/2012
Attualità - Sarà liberata solo una carreggiata per consentire l’attraversamento

Sollievo per la viabilità in centro, riapre corso Italia

I problemi non finiscono. Da mercoledì via Sant’Anna, nel tratto compreso tra via Mario Leggio e via Roma, diventerà "senza sbocco" Foto Corrierediragusa.it

Un po’ di sollievo per la viabilità cittadina. Lunedì, infatti, riapre al traffico il tratto di corso Italia prospiciente al Palazzo di Città, chiuso alla circolazione da due anni. Sarà tuttavia liberata solo una carreggiata per consentire l’attraversamento della zona. L’impresa che sta realizzando il parcheggio di piazza Poste ha accelerato i lavori dopo le sollecitazioni del sindaco Nello Dipasquale cche a sua volta ha raccolto le lamentele di residenti e commercianti penalizzati dalla chiusura di via Roma (nella foto).

La parziale riapertura di corso Italia non elimina i problemi , ma sicuramente allevierà disagi e problemi, consentendo, almeno in parte, di evitare lunghi peripli, per raggiungere vari quartieri del centro storico.

Da lunedì, dunque, corso Italia sarà riaperto alla circolazione, anche se sarà temporaneamente transitabile a senso unico di marcia da via San Vito a salire, in direzione via Roma. Il comando di polizia municipale sta predisponendo la segnaletica per il ripristino del senso unico anche su via San Giuseppe, direzione corso Italia - corso Vittorio Veneto.

Da mercoledì prossimo, sempre in centro storico, scatterà una nuova restrizione: via Sant´Anna, nel tratto compreso tra via Mario Leggio e via Roma, diventerà "senza sbocco" dato che, proprio il tratto di via Roma intersecato da via Sant´Anna, sarà interessato dagli interventi di restyling. L´intersezione, dunque, non sarà attraversabile. Per raggiungere il ponte Pennavaria e la parte finale di via Roma, occorrerà, pertanto, percorrere via Salvatore e proseguire a destra all´intersezione con via Roma.