Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1431
RAGUSA - 22/02/2008
Attualità - Ragusa - Angelo Chessari subentra a Salvatore Guastella

Ragusa: cambio al vertice Ascom

Nell’organigramma provinciale Aurnia e Giannone Foto Corrierediragusa.it

Avvicendamento alla guida di Confcommercio Ragusa. Il presidente Salvatore Guastella, nell’ottica di un lavoro di squadra, riorganizza l’intera struttura provinciale e si «mette a servizio».

Angelo Chessari è stato eletto nuovo presidente a larghissima maggioranza dal Consiglio Provinciale, che ha dato atto a tutta la Giunta uscente dell’ottimo lavoro svolto, e guiderà il Gruppo per i prossimi tre anni. Vengono ridisegnati gli incarichi, le aree, i servizi, entrano nell’organigramma provinciale Antonio Aurnia (nella foto da dx) e Peppino Giannone.

Il neo presidente Angelo Chessari ha tracciato alcune linee di intervento e il lavoro svolto finora:

- rafforzare, rinnovare ed innovare i quadri dirigenti delle categorie. Questa è una missione strategica perché è proprio attraverso le categorie che passa il successo e le speranze del territorio;

- sviluppare, con un nuovo modello, l’area formativa che deve diventare anche informativa per le imprese: abbiamo scelto di essere noi gli artefici insieme ai partners più significativi di questo sistema;

- mettere mano alla legge regionale sul commercio, ormai obsoleta e non più rispondente alle esigenze delle piccole e medie imprese che popolano il nostro territorio;

attivare l’area dei servizi all’impresa, quali assistenza fiscale, consulenza del lavoro, assistenza sanitaria: il percorso è in itinere con forti partenariati con professionisti e studi esterni.

- Le ultime cose fatte in ordine di tempo: chiuso il calendario provinciale delle aperture domenicali. Un gran bel lavoro dei colleghi Sorbo, Azzarelli, Prelati e Digiacomo: 30 aperture di cui 25 condivise in tutta la provincia. Questo ci consentirà come territorio di esportare, se ne saremo capaci, il nostro sistema territorio a livello regionale;

- Confturismo con la presidenza del dott. Rosario Di Bennardo, la seconda costituzione in Sicilia, la vera rappresentante del settore turistico con una presenza di iscritti che rasenta il 90 per cento delle imprese;

- inserite nel bilancio regionale, seppure in extremis, le somme per il rimborso del 60 per cento del tasso degli interessi per le imprese che hanno avuto accesso al credito attraverso i Consorzi di Garanzia Fidi per gli anni 2004/05/06, un bel successo che sentiamo anche nostro per il forte impegno che abbiamo profuso.

Aggiunge il presidente Guastella: «In conclusione: dare due Governance distinte, a Confcommercio e al Consorzio Commerfidi per attivare e raggiungere gli obiettivi che abbiamo descritto. Serve anche sottolineare, infine, che questo gruppo dirigente non ha fatto mai problemi di campanile sulla scelta dei propri uomini e, come si vede, la storia è un continuo evolversi fatto di corsi e ricorsi, cangianti come lo impongono i tempi».

Questo il nuovo organigramma provinciale di Confcommercio:

Angelo Chessari Presidente

Antonio Aurnia V.Presidente

Salvatore Di Giacomo V.Presidente

Giovanni Gulino V.Presidente

Giuseppe Giannone Amministratore

Giovanni Salerno Componente

Bartolomeo Conti

Francesco Fidelio

Giuseppe Cardello

Rosario Di Bennardo

Antonio Prelati

Giuseppe Macca