Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1234
RAGUSA - 10/04/2012
Attualità - Molte famiglie si sono lamentate ed hanno rinunciato alla visita

Castello di Donnafugata: biglietto di entrata 8 euro

Per l’assessore Sonia Migliore costo in linea con i siti europei

Quasi mille visitatori al castello di Donnafugata ma la sorpresa era nel biglietto. Otto euro il costo con un aumento quasi del trenta per cento. Fino allo scorso mese infatti visitare il castello costava sei euro. Un aumento che molti turisti soprattutto non siciliani hanno trovato esoso tanto da rinunciare ad entrare.

Per le famiglie non sono stati previsti sconti speciali, un biglietto collettivo ed un nucleo di quattro persone si è visto chiedere ben 32 euro. L’amministrazione ha giustificato l’aumento con i costi crescenti del mantenimento del sito e con l’offerta di servizi per i visitatori anche se il parco non è ancora fruibile del tutto a causa dei danni procurati dal ciclone Athos.
Per l’assessore ai beni culturali e Turismo Sonia Migliore l’aumento è in linea con altri siti e musei europei. «In Europea questi sono i costi dei musei e degli edifici storici. Non vedo scandali perché il castello di Donnafugata vale il costo del biglietto. Lo hanno dimostrato le numerose presenze registrate in questi giorni, nonostante l’aumento che abbiamo dovuto introdurre».


noi ci paragoniamo sempre agli altri...
12/04/2012 | 13.06.03
Tano

certo ke siamo bravissimi a paragonarci agli altri, facciamo subito dei raffronti...peccato ke gli altri sanno vendere il proprio prodotto e offrono molto...
va beh ke ci si è sparati sta baggianata di voler diventare la capitale della cultura, ma prima pensiamo a valorizzarla la cultura ke nn è fatta di sagre e sagrette...


assurdo...
11/04/2012 | 16.21.42
giovanni

con 9 euro si visita la reggia di Caserta e relativo parco: se facciamo le dovute proporzioni (anche storiche) per visitare castello di donnafugata basterebbe 1 euro... invece il nostro sindaco ne vuole 8!
Ma si rende conto che è assurdo? Si rende conto che così incassa ancora di meno perchè la gente scappa via appena sente questi prezzi?
E poi, dopo aver pagato 8 euro, è vietato pure fare fotografie... evidentemente ci sono segreti militari o di stato importantissimi da tutelare...!
Caro sindaco e cari politici, non siete solo lontanti dalla realtà, siete su un altro pianeta... il pianeta del ridicolo!
VERGOGNATEVI E ANDATE A CASA!


Ora costa 8 euro?
11/04/2012 | 11.52.19
Giovanni

Ho visitato il castello di Donnafugata nello scorso mese di ottobre. Già il costo era eccessivo per un palazzo che di storico ha ben poco.
Mal tenuto, arredi non originali, tappezzerie mal ridotte e dove queste sono state rifatte si sono scelte in colori e tessuti non appropriati.
Non parliamo del piazzale antistante. Macchine dei dipendenti parcheggiate fino all´ingresso, trattori con annessi rimorchi ai lati, tetti degli edifici adiacenti all´ingresso cadenti o rattoppati in lamiera, visuale del prospetto impedita dalle moltitudini di pannelli che reclamano i diversi menu´ delle trattorie presenti.
Il contesto agricolo, poi, non giustifica la presenza di stalle e relative defecazioni degli animali in presenza di turisti. L´assoluta mancanza di controllo delle forze municipali permette l´abusivismo totale dei parcheggi.

Grazie Assessore migliore. Speriamo che l´aumento del biglietto possa migliorare la fruibilità del castello.


complimenti
11/04/2012 | 11.02.07
Loris

A Firenze, con 8 euro, si entra agli uffizi.
Poi ci chiediamo perché il turismo, in provincia di Ragusa, stenti a decollare.