Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 1072
RAGUSA - 04/04/2012
Attualità - Un mercatino ed un concerto all’interno dell’area

Castello di Donnafugata aperto da Venerdì a Lunedì di Pasqua

Domenica alle ore 20 il gruppo «Locanda di Cris» che suonerà brani assolutamente inediti con generi musicali che vanno dal blues, al funky, al country, alle ballate, al rock

Da Venerdì Santo al Lunedì di Pasqua compreso, il Castello di Donnafugata rimarrà aperto ai visitatori sino alle ore 20. L´Amministrazione Comunale infatti, volendo scommettere sulla bellezza del proprio territorio ed in particolare sulla capacità di attrattiva turistica dell´antico maniero, con la collaborazione di un´associazione culturale, promuove una manifestazione legata all´artigianato, al commercio ed all´agroalimentare.

«Oltre l´apertura prolungata del Castello e la creazione di un mercatino a disposizione dei visitatori - dichiara il Sindaco Nello Dipasquale – l´Amministrazione ha voluto organizzare proprio la sera della domenica di Pasqua un concerto musicale con una band locale».

Ad esibirsi, alle ore 20, sarà il gruppo «Locanda di Cris» che suonerà brani assolutamente inediti con generi musicali che vanno dal blues, al funky, al country, alle ballate, al rock. "Le iniziative promosse – aggiunge l´Assessore ai beni culturali e sviluppo economico Sonia Migliore – rientrano nell´ottica di un forte impegno di rilancio e di potenziamento del Castello di Donnafugata, inserito nel circuito dell´associazione nazionale turistico culturale "Case della memoria" come unico monumento della Sicilia».

L’amministrazione Dipasquale intende dunque sfruttare al massimo questo autentico giacimento culturale con mostre artistiche permanenti e mercatini di artigianato stagionali. Tra i programmi dell´Amministrazione comunale anche l´istituzione di bus navetta da Ragusa e l´adozione di un orario prolungato di apertura al pubblico.