Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 1016
RAGUSA - 18/03/2012
Attualità - Idv si scaglia contro la giunta

Palazzo Cosentini in degrado, le accuse di Iacono

Il gioiello barocco di piazza della Repubblica ad Ibla, comincia a deteriorarsi

Palazzo Cosentini, il gioiello barocco di piazza della Repubblica ad Ibla, comincia a deteriorarsi. La denuncia arriva dal coordinatore provinciale di Italia dei Valori Giovanni Iacono, che accusa l´amministrazione comunale di preoccuparsi più della passerella delle inaugurazioni che del mantenimento dei beni pubblici.

Iacono ricorda che «i lavori di recupero e restauro sono stati finanziati con 593 mila euro nel 2004 e quasi due milioni nel 2006. A un anno e sei mesi dalla fine dei lavori, l´edificio è in uno stato di degrado visibilmente constatabile. Si sono verificati sul prospetto principale e su quello secondario, distacco di intonaco di dimensioni considerevoli, gli elementi lapidei risultato essere in buona parte aggrediti da patina biologica, muschi e licheni».

Ma non c´è solo questo. Iacono segnala che «la cattiva canalizzazione delle acque piovane, provenienti dal tetto, ha provocato percolamenti in facciata con conseguente creazione di patina biologica sulle pareti». Anche all´interno, secondo quanto denuncia l´esponente di Idv, lamenta problemi. «I bassi, aperti al pubblico, risultano essere in un pessimo stato di conservazione, l´intonaco interno, a causa dell´umidità, si sta staccando dalle pareti e, in molti punti, risulta essere totalmente staccato dal supporto lapideo». Tutto questo, per Iacono, è un segnale di «esempio di cattivo restauro conservativo».