Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:36 - Lettori online 1339
RAGUSA - 09/03/2012
Attualità - Servizi scolastici, nuova protesta

Aumentano rette scolastiche, protestano 83 genitori

Una scelta, secondo quanto riporta la delibera, effettuata per rispondere ai tagli di risorse da Stato e Regione

Servizi scolastici, nuova protesta. A tenere banco, questa volta, gli aumenti delle rette per gli asili nido, con 83 genitori dei bambini di sei asili nido comunali che hanno espresso, in una missiva inviata al sindaco Nello Dipasquale, il proprio dissenso per l´incremento della retta mensile, deliberato a gennaio dalla giunta. Una scelta, secondo quanto riporta la delibera, effettuata per rispondere ai tagli di risorse da Stato e Regione ed al deficit di 1,5 milioni di euro accumulato dal servizio, e che sancisce l´aumento dal 34 al 36 per cento della copertura da parte degli utenti, con una differenza variabile dai tre euro mensili per la fascia di contribuzione più bassa, fino ai 50 per quella più alta.

«Abbiamo la sensazione – spiegano – che la riduzione delle risorse per il Comune sia stata ribaltata per intero sulle tasche dei cittadini, senza un´analisi preventiva finalizzata al mantenimento dei costi attuali, riducendo, ad esempio, quelli di gestione». Da qui la richiesta di rivedere i costi, operando una più omogenea ripartizione per le singole fasce di contribuzione.