Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 951
RAGUSA - 18/01/2012
Attualità - Per Tom Hall, editor delle guide Lonely Planet, il territorio è "superb"

Il triangolo da Ragusa Ibla a Noto tra le destinazioni top

La Sicilia, ed in particolare il Val di Noto, è in cima alla classifica ed insieme a Matera è segnalata come unica meta italiana
Foto CorrierediRagusa.it

Il triangolo barocco tra Noto, Modica e Ragusa Ibla (nella foto) è tra le destinazioni top del 2012. La segnalazione arriva da Tom Hall, editor delle guide più diffuse al mondo, Lonely Planet.

«Un viaggio in Sicilia ha il sapore di una scoperta fantastica per la sua terra, l’accoglienza delle persone e il suo cibo», ha detto Tom Hall, editor di Lonely Planet.com, interpellati da Msn Travel.

La Sicilia, ed in particolare il Val di Noto si piazza così al top nella classifica insieme a Matera e sono segnalate come uniche mete italiane. Accoglienza, buon cibo (apprezzati anche da Tom Hall) e uno stile architettonico che non ha paragoni: quello di Noto, Modica e Ragusa, che agli occhi dell’editor di Lonely Planet sono i vertici di un virtuale triangolo del Barocco.

Il commento di Msn Travel è ripreso nell’ultimo numero di Viaggi del Corriere della Sera che ha realizzato un approfondito servizio sulle città barocche. Non solo monumenti ma anche indirizzi da gourmet; non mancano le destinazioni classiche per i buongustai con quelle che sono definite «dolcezze siciliane».

Un inno all’arte, alla cucina, alla storia ed al paesaggio. Per il nostro territorio un buon inizio anno soprattutto per il turismo che non potrà non beneficiare di recensioni così gratificanti anche per l’autorevolezza delle fonti e degli esperti consultati.