Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:02 - Lettori online 999
RAGUSA - 11/01/2012
Attualità - Buone nuove dall’Anas

Project financing per il completamento della Rg-Ct

Ad affermarlo e’ l’Amministratore unico dell’Anas Pietro Ciucci

Buone nuove dall’Anas: è stata difatti avviata la gara per la Ragusa-Catania. Una importante opera infrastrutturale che sarà realizzata in project financing si avviaalla fase conclusiva di gara che portera´ all´individuazione dei concessionari e, una volta ultimata la progettazione definitiva ed esecutiva, all´apertura del cantiere, per un investimento complessivo di oltre un miliardo e mezzo di euro´´.

Ad affermarlo e´ l´Amministratore unico dell´Anas Pietro Ciucci. L´Anas, infatti, ha provveduto alla trasmissione delle lettera di invito ai due concorrenti prequalificati per l´affidamento in project financing della concessione delle attivita´ di progettazione, realizzazione e successiva gestione del collegamento viario compreso tra lo svincolo della strada statale 514 ´´di Chiaramonte´´ con la strada statale 115 e lo svincolo della strada statale 194 ´´Ragusana´´ con la strada statale 114, a seguito della pubblicazione delle delibere Cipe avvenute lo scorso dicembre. Una buona notizia che fa ben sperare per quanto riguarda il futuro delle infrastrutture in provincia di Ragusa, da sempre Cenerentola sotto questo aspetto, con tutte le conseguenze del caso.


e se domani
12/01/2012 | 13.02.38
giorgio

Forse non ci siamo capiti,sapete cosa significa project financing?Un privato ci deve mettere i soldi,punto e chi sarebbe questo babbo natale che spende un miliardo e passa di euro per collegare una piccola città di provincia con catania?E´ anche ovvio che tale strada sarà a pagamento e quindi verrà usata solo se strettamente necessario,di conseguenza ritengo che la faccenda sia solo una ennesima bufala,non se ne parla forse da vent´anni e più?
Non pensate che sia un modo per distrarre l´opinione pubblica dal fatto che l´autostrada rosolini modica scicli marina di ragusa che è già progettata e appaltabile non la si vuole fare?


Non più isolati
11/01/2012 | 14.21.45
Pensionata

Carissimo Giorgio, se ci sarà l´autostrada non pensi che saremo meno isolati? Arrivare a Catania con più sicurezza ti sembra poco? Non c´è solo il turismo, il mare... C´è chi va a lavorare tutti i giorni, gli studenti universitari, i trasporti delle nostre produzioni, i malati che per cure mediche vanno a Catania. Magari... riusciamo a vedere quest´opera realizzata. Speriamo sempre per il bene di tutta la collettività.


la strada
11/01/2012 | 8.59.14
giorgio

Ma invece di sbracciarsi tanto per la Ragusa Catania non sarebbe stato più sensato impegnarsi per portare l´autostrada fino a Marina di Ragusa?Sarebbe costato molto di meno ed avrebbe portato anche più turismo lungo le nostre coste,a chi serve questo raddoppio considerando anche che la strada non sarà gratuita?Questo sempre se si arriva a trovare chi è disposto ad investire tutti questi soldi per collegare una città isolata come Ragusa a Catania