Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 976
RAGUSA - 21/12/2011
Attualità - Il consiglio risponde picche alla inizativa del Pd sui tagli ai costi della politica

Il sindaco Dipasquale donatore Caritas: mille euro al mese

Il primo cittadino rinvendica la sua azione di contenimento dei costi a palazzo dell’Aquila
Foto CorrierediRagusa.it

Il consiglio non ci sente. La maggioranza risponde picche alla mozione del pd di tagliare indennità dei consiglieri comunali ed assessori del trenta per cento. Prima comincino a Palermo e noi seguiremo a ruota – dicono gli esponenti della maggioranza a palazzo dell’Aquila e la discussione prima si impanata ed ogni decisione viene rinviata.

Nello Dipasquale (nella foto) sorprende tutti con una fuga in avanti che confonde anche i suoi stessi compagni di scuderia. Il sindaco ha annunciato infatti di voler donare mille euro al mese alla Caritas per tutto il 2012.

«Non ho bisogno di ordini del giorno e manifesti - dice Nello Dipasquale ricordando i tagli ai costi della politica avviati in tempi non sospetti - «Ho rinunciato alle missioni accollandomene i costi; al Comune sono stati tagliati anche i costi della telefonia mobile portandoli da 140 mila nel 2006 a 50 mila nel 2011; i consulenti costavano 120 mila euro nel 2004 ed oggi non gravano per nulla sul bilancio. Per il 2012 ho deciso di donare mille euro della mia indennità alla Caritas, per me terrò solo lo stipendio dello Iacp ente da cui sono in aspettativa, che mi servono per pagare il mutuo per pagare la campagna elettorale e per vivere».


Bel gesto!
22/12/2011 | 13.44.22
Pensionata

Gentilissimo Signor Sindaco, grazie, ha fatto un bel gesto di condivisione. Le dico grazie a nome di chi sarà aiutato da su gesto di solidarietà! Buon Natale e un anno sereno.