Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1021
RAGUSA - 14/12/2011
Attualità - Le parrocchie dovranno garantire l’aperture delle chiese almeno per tre ore al giorno

Finanziamenti per Cattedrale, museo ed Anime Sante

Complessivamente impegnati 167 mila euro grazie ai fondi della legge sui centri storici

L’amministrazione interviene per la salvaguardia di beni culturali ed architettonici grazie ai fondi della legge speciale sui centri storici. Gli interventi riguardano la Cattedrale, il museo diocesano di San Giovanni e la chiesa delle Anime Sante del Purgatorio.

I lavori in Cattedrale riguardano il restauro degli affreschi del Battistero, finanziati con 40 mila euro, e la copertura a vetro del Cadevio interno e le opere per allestimento di mostre ed esposizioni a Palazzo Garofalo. In questo caso saranno impegnati 60 mila euro.

Altri 19 mila euro sono stati assegnati alla Diocesi per il restauro del paravento in legno dipinto della chiesa di San Vito, conservato nel museo della Cattedrale. Gli ultimi lavori, per 47 mila euro, riguardano il restauro della cappella del Santissimo e dell´altare della Sacra famiglia nella chiesa delle Anime Sante del Purgatorio.

Le parrocchie dal loro canto si impegnano a garantire l´apertura giornaliera delle chiese per almeno tre ore al giorno. Palazzo Garofalo sarà inoltre utilizzato dal Comune per attività culturali.