Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 455
RAGUSA - 09/12/2011
Attualità - La cerimonia religiosa si è tenuta ad Ibla, a Modica deposizione di una corona alla Madonna

Nello Dipasquale ha affidato la città all´Immacolata

Il sindaco ha recitato l’atto che affida Ragusa alla Vergine anche per il prossimo anno Foto Corrierediragusa.it

E´ un rito che è stato rinnovato in coincidenza della festa dell´Immacolata. Il sindaco Nello Di Pasquale ha infatti recitato l´atto per affidare la città alla protezione della Vergine anche per il prossimo anno.

Dopo la celebrazione dei Vespri, presieduti dal vescovo Paolo Urso, Dipasquale ha recitato, nella chiesa di San Francesco all´Immacolata, a Ibla, stracolma di fedeli, l´atto di affidamento della città alla Vergine Immacolata.

Subito dopo, il prefetto Giovanna Cagliostro, il presidente della Provincia, Franco Antoci, il comandante della Guardia di finanza, Francesco Fallica, i consiglieri comunali Maria Malfa e Salvatore La Rosa hanno apposto la loro firma sul registro delle autorità.

I registri, vere opere d´arte, furono istituiti con la nascita della Diocesi e sono stati realizzati dai rinomati artisti Antonino Cannì, Rocco Cafiso e Maria Imposa. Dopo la la funzione religiosa, seguita dalla processione.

A Modica invece si è ripetuta la cerimonia di deposizione di una corona ai piedi della statua della Madonna che si trova in piazza Corrado Rizzone. Alla presenza delle autorità cittadine il Corpo dei Vigili del distaccamento di Modica ha voluto rinnovare l´appuntamento.

Due vigili sono così montati su una scala telescopica in dotazione al Corpo depositanto la corona (nella foto)
. La cerimonia è stata preceduta da una preghiera.