Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 802
RAGUSA - 05/12/2011
Attualità - Una cerimonia religiosa è stata presieduta dal vescovo Mons. Paolo Urso

I Vigili del Fuoco hanno festeggiato S. Barbara

Il comandante del corpo ha relazionato su un anno di attività

La festività di S. Barbara, patrono del corpo, è stata l’occasione per riassumere un anno di attività da parte dei Vigili del Fuoco. Rispetto al 2010 è cresciuto il totale degli interventi e, nel dettaglio, sono aumentati gli incendi, compresi quelli boschivi e di campi, l´attività per incidenti stradali, quella per crolli e dissesti e i soccorsi alle persone.

L´unico dato in diminuzione riguarda i danni d´acqua. I dati sono stati forniti dal dal comandante provinciale Emanuele Carano, La giornata di festa si è aperta con la celebrazione della messa, presieduta dal vescovo Paolo Urso. Tra i dati il comandante Carano ha evidenziato riguarda le richieste di conformità di prevenzione incendi e le richieste di certificato di prevenzione incendi. Si tratta, ha fatto presente il comandante, di «un chiaro sintomo dello stato di sofferenza delle attività produttive».

La cerimonia si è conclusa con la consegna della "Croce di anzianità" ai vigili Pasquale Adamo, Paride Agosta, Giorgio Basile, Daniele Cosentini, GIovanni Criscione, Gianluca Firrincieli, Vittorio Firrito, Giuseppe Frasca, Vincenzo Grimaldi, Stefano Guastella, Gaspare Iacono, Fabrizio La Rosa, Giorgio Leggio, Marcello Macaluso, Roberto Nifosì, Emanuele Schininà e Claudio Turlà. Riconoscimenti anche ai vigili andanti in pensione: Giuseppe Smiraglia e Giuseppe Vitale e al ragioniere capo Carmelo Vaccaro.