Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedģ 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 722
RAGUSA - 03/11/2011
Attualitą - Macchina trascinata dalla pioggia a Pozzallo, messa in salvo una ragazza

Piogge torrenziali nel Sud Est, ad Ispica pluviometro record segna 144mm

Situazioni critiche nella fascia costiera da Pozzallo a Pachino ed alla Marza, ma ha già fatto capolino il sole
Foto CorrierediRagusa.it

La pioggia delle ultime 48 ore in tutto il Sud est della Sicilia ha creato non pochi problemi alla viabilità ed alla sicurezza nelle città. Molti gli edifici interessati soprattutto nei centri storici. La situazione più difficile si è registrata nella fascia sud che va da Pozzallo a Rosolini dove la pioggia è caduta in abbondanza negli ultimi due giorni.

Molti gli allagamenti della carreggiata che hanno costretto molti automobilisti a marciare a passo d’uomo. Difficile la viabilità nella zona di contrada Beneventano sulla Ss115 per Ispica. Nelle campagne dell’ispicese lungo la provinciale Ispica Pachino i canali di raccolta delle acque rischiano di straripare. L´incessante pioggia li ha quasi del tutto riempiti, alzando il rischio di inondazione delle strade, delle case e dei campi.

Il Comune ha subito lanciato l´allarme al Consorzio di bonifica, che gestisce i canali. Nel frattempo, sono intervenuti e continuano a monitorarne il flusso la Protezione civile e la Polizia provinciale a Marina Marza. Nella zona balneare, diversi gli interventi dei Vigili del fuoco, che hanno evacuato una casa allagata in via del Trifoglio. Hanno tirato fuori diverse auto in panne e continuano a rispondere agli allarmi lanciati da persone rimaste isolate nelle loro case.

Sulla strada per Santa Maria del Focallo, il piazzale esterno di una ditta ceramiche e sanitari, è stato inondato dalle "acque nere" riversate dalla vicina rete fognaria.

L’episodio più grave si è verificato a Pozzallo in via dello Stadio; l´acqua che andava verso il mare ha trascinato con sé anche un´auto, a bordo della quale c´era una giovane donna. Sono stati allertati i vigili del fuoco, ma a bloccare il veicolo sono stati alcuni pozzallesi, che poi hanno condotto la donna, in stato di choc, al Pte per essere visitata. Anche a Modica una ragazzina è stata tratta in sicurezza quando il suo motorino è andato a finire in una grande pozzanghera.

L’eccezionale ondata di maltempo ha fatto registrare ad Ispica (nella foto) la massima punta di pioggia. Il pluviometro infatti ha fatto registrare ben 144 mm di acqua, a seguire Siracusa con 43 mm e Ragusa con 40 mm. La situazione dovrebbe migliorare, secondo le previsioni meteo, già nel pomeriggio con le prime schiarite.


allagamenti nella zona di Ispica
03/11/2011 | 19.42.58
lorefice michele

questi allagamenti, erano gia previsti, visto che nessuno si e´occupato ( o non ha voluto) di ripulire i canali di deflusso delle acque piovane, per tanto vorrei ringraziare il sindaco Rustico e la sua giunta , dicendogli, che se avrebbe rispamiato i soldi per demolire e privare noi tutti della bellissima piazza R:Margherita con lįttuale sterile piazzale, che sembra piu´a una piattaforma di atterraggio per elicotteri,che a una piazza,e i soldi investirli dove servono veramente, sicuramente si evitava questo disagio, di lei caro sindaco Rustico; ce ne rocorderemo sempre di avercifatto tutto cio