Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1355
RAGUSA - 31/01/2008
Attualità - Ragusa - Un fulmine a ciel sereno a Palazzo dell’Aquila

Segretario generale cercansi
per il comune capoluogo

Il posto è rimasto vuoto: Nicotra è stato richiamato a Catania Foto Corrierediragusa.it

Il comune di Ragusa è senza segretario generale. Gaspare Nicotra, nel capoluogo ibleo dal 2003, è stato chiamato da Umberto Scapagnini con effetto immediato per reggere la segreteria generale di Catania.

Dal 1 marzo il segretario originario di Palermo lascerà Ragusa ma si terrà a scavalco il comune di Modica. Tre incarichi sono troppi, e il funzionario ha preferito Modica a Ragusa. Nell’attesa che il sindaco Nello Dipasquale (nella foto) metta a concorso il posto lasciato libero da Nicotra, il ruolo di segretario generale potrebbe essere svolto da un reggente da individuare fra i due attuali vice segretari: Franco Lumiera e Nunzio Occhipinti, previa ratifica dell’Agesc.

Gaspare Nicotra, funzionario molto preparato nell’ambito della burocrazia degli enti locali, era arrivato a Ragusa dai tempi della sindacatura di Tonino Solarino. Il funzionario ha gestito i primi due anni con il sindaco dimessosi alla fine del 2005, poi ha lavorato con il commissario straordinario Bianca e da 18 mesi ha avuto a che fare con Nello Di Pasquale.

Nel frattempo era stato chiamato anche alla reggenza di Modica ma di fronte all’allettante richiesta propostagli dal sindaco etneo Umberto Scapagnini ha deciso di rinunciare alla segreteria di Ragusa.