Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 976
RAGUSA - 19/10/2011
Attualità - Ritenuti troppi gli stalli riservati per le Fiamme Gialle in piazza Libertà e via Colombo

Dieci posti macchina per la GdF, i residenti protestano

Una petizione con oltre 100 firme al sindaco per dirimere la questione

Dieci posti macchina per la Guardia di Finanza sono stati ritenuti eccessivi. Oltre cento residenti nella zona di piazza Libertà e via Colombo hanno firmato una petizione con la quale si chiedono spiegazioni al sindaco sul perché sono stati riservati una decina di posti macchina nella piazza e nella via retrostante ad uso esclusivo della Guardia di Finanza. I posti, prima liberi, sono stati già delimitati con le strisce gialle e non possono essere fruiti da quanti risiedono in zona.

Nella petizione si lamenta il fatto che i residenti sono penalizzati e dovranno necessariamente ricorrere alle strisce blu della piazza nonostante abitino in zona. Non è ancora noto perché gli spazi siano stati riservati alla Guardia di Finanza ed anche il sindaco Nello Dipasquale in una sua nota non chiarisce il dubbio. E’ probabile tuttavia che le Fiamme Gialle siano pronti a trasferirsi nei locali di piazza Libertà ed abbiano bisogno di spazi per i loro mezzi.

Il sindaco ha assicurato che per il momento sarà possibile parcheggiare senza ticket negli spazi delimitati in giallo ma la cosa non risolve il problema ma lo posta solo di qualche giorno.


lo sperpero del denaro pubblico
20/10/2011 | 11.16.25
giovanni

l´immenso palazzo alle spalle di viale T.Lena poteva evitare di scavare sottoterra per cercare parcheggi che già esistevano, sperperando milioni e milioni di euro...
evidentemente per il sindaco solarino e per dipasquale era più bello scegliere la soluzione più assurda e costosa piuttosto che quella più semplice...
del resto ci sarà un motivo per il quale affondiamo sempre di più ogni giorno, no?


19/10/2011 | 17.55.10
GIOVANNI PLUCHINO

Salve,
come tutti ho notato la presenza delle strisce gialle e credo che la motivazione sia quella sottolineata nell´articolo; ma il fatto mi da lo spunto per una riflessione. Vista la situazione tragica dei parcheggi in tutta la città e particolarmente in questa zona ( p.zza Libertà e strade limitrofe) come mai non si è mai preso in considerazione l´immenso palazzo che è proprio a ridosso della stessa piazza? Si trova li da anni, ha due ingressi che sono perfetti per il regolare flusso veicolare..eppure nulla, neanche se ne parla. grazie per lo spazio.