Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 512
RAGUSA - 25/07/2011
Attualità - Ai ragusani (e non solo) piace il volo acrobatico

"Spettacolo dell´aria" a Marina di Ragusa con "Volare insieme 2011"

Sul lungomare di Marina di Ragusa migliaia di appassionati con il nasu all’insù per vivere le acrobazie delle pattuglie aeree acrobatiche italiane Foto Corrierediragusa.it

Ha fatto registrare il consueto ed appassionato interesse di pubblico la sesta edizione della manifestazione di pattuglie aeree acrobatiche «Volare Insieme 2011». Sul lungomare di Marina di Ragusa migliaia di appassionati con il naso all’insù per vivere le acrobazie delle pattuglie aeree acrobatiche italiane.

La manifestazione, organizzata da Ideamente Srl, con i patrocinii della Regione Sicilia, della Provincia e del Comune capoluogo, dal Circolo Nautico «andrea Doria», nonché dalla Ad. Pugliese Auto ed altri partner privati, ha visto colorare il cielo, già di buon mattino, di Marina di Ragusa grazie alle esibizione degli aquilonisti che hanno richiamato l’interesse di centinaia di bambini che hanno partecipato alla festa colorando e costruendo i propri aquiloni.

Molto apprezzata l’esibizione delle unità cinofile con recupero di naufrago in mare. Una simulazione di salvataggio coordinata dalla Protezione Civile del Comune di Ragusa. Nel pomeriggio, nonostante il forte vento, è stato spettacolo dell’aria con le pattuglie Vega, Blu Circe e Pioneer Team con programmi di acrobazie e disegni nel cielo. Emozioni forti anche con la prova dei due solisti, Il Generale Servadei, ex Pilota di Caccia e Francesco Fracasso a bordo del famoso «Freccia», velivolo realizzato interamente in carbonio.

Non sono mancate le sorprese, come annunciato.Gran finale con giochi pirotecnici direttamente dalla pattuglia Pioneer Team che anno illuminato di stelle il cielo. I fumi tricolori hanno chiuso la festa dell’aria.

Nella foto sopra le acrobazie aeree. Sotto, le centinaia di appassionati sul lungomare Andrea Doria a Marina di Ragusa col naso all´insù per seguire lo spettacolo dell´aria.
CLICCATE SULLA FOTO PER INGRANDIRLA