Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 684
RAGUSA - 23/07/2011
Attualità - Tirano un sospiro di sollievo gli studenti

Facoltà lingue resta a Ragusa. Tar respinge ricorso preside

La scelta di organizzare la Facoltà di Lingue in esclusiva nella nostra provincia si è rivelata dunque vincente Foto Corrierediragusa.it

Tirano un sospiro di sollievo gli studenti di lingue e le loro famiglie poiché resta definitivamente a Ragusa e in via esclusiva la Facoltà di Lingue dell’ateneo catanese. E’ quanto deciso infatti dal Tar di Catania che ha respinto il ricorso del preside della Facoltà di Lingue, Nunzio Famoso. La scelta di organizzare la Facoltà di Lingue in esclusiva nella nostra provincia si è rivelata dunque vincente.

Il Presidente del Consorzio Universitario di Ragusa Enzo Di Raimondo, il Vice Presidente Gianni Battaglia, il CdA e i soci del Consorzio si dicono soddisfatti dell’esito del ricorso al Tar e si augurano che i neo diplomati possano scegliere sempre più numerosi di studiare lingue a Ragusa, una Facoltà di eccellenza in una città ricca di bellezze straordinarie, prescrivendosi al corso universitario entro il prossimo 2 agosto. Intanto gli studenti già iscritti potranno proseguire senza alcuna preoccupazione l’intero ciclo di studi. I prossimi obiettivi del CdA del Consorzio Universitario di Ragusa, le intese con l’Ateneo catanese per garantire agli studenti di Agraria e Giurisprudenza di completare il ciclo degli studi a Ragusa.