Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 357
RAGUSA - 18/07/2011
Attualità - I ragazzi di 4 scuole parteciperanno al saggio il 20 luglio

«Estate insieme», kermesse finale al Don Bosco

Il presidente della cooperativa Chiara Tumino: «Le attività svolte sono state la danza, laboratori di arte e manipolazione, laboratori di cucina, motoria, teatro dei burattini. Alcune giornate sono state dedicate alla piscina e alle escursioni ludico-ricreative»
Foto CorrierediRagusa.it

A conclusione del progetto «Estate Insieme 2011», iniziato il 15 giugno, patrocinato dall’assessorato alla Pubblica istruzione del comune di Ragusa, i ragazzi di quattro scuole: Palazzello, Paolo Vetri, Rodari e Mariele Ventre si esibiranno in danze, canti e scenette teatrali mercoledì, 20 luglio, alle ore 19 al teatro Don Bosco di Ragusa e alla presenza del sindaco Nello Dipasquale, dell’assessore alla Pubblica istruzione, Venerando Suizzo e di altre autorità locali.

Il progetto, sotto la direzione del presidente della Cooperativa Chiara Tumino, collaborata da uno staff di professionisti di vari settori, già sperimentato e giunto già alla terza edizione, ha avuto inizio il 15 giugno e si è concluso il 15 luglio, coinvolgendo moltissimi ragazzi della scuola primaria di quattro scuole.

«Le attività svolte - dichiara il presidente della Cooperativa Chiara Tumino - sono state la danza, laboratori di arte e manipolazione, laboratori di cucina, motoria, teatro dei burattini. Alcune giornate sono state dedicate alla piscina (foto) e alle escursioni ludico-ricreative».

Il progetto «Estate Insieme» si prefigge lo scopo di assicurare la cura e lo svago dei figli durante un periodo ancora lavorativo (metà giugno - metà luglio) e si propone come soluzione ad alcune necessità obiettive, conciliando l’esigenza dei ragazzi con quelle dei genitori.

La stessa Cooperativa sociale gestisce l’omonimo asilo nido «Girotondo» in una delle più attrezzate e professionali strutture di Ragusa, si avvale di professioni, esperti ed educatori del settore ed è l’unico asilo nido in Sicilia dotato di videosorveglianza online, che consente a tutti i genitori di poter controllare da qualsiasi posto e in qualsiasi momento le attività svolte dai propri figli, nonché i momenti più importanti della vita in asilo.