Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1312
RAGUSA - 10/05/2011
Attualità - Continuano al «Nido girotondo» i percorsi di educazione

All´asilo nido, prima di educare gli altri, educhiamoci noi

Tonino Solarino terrà una conferenza sul «Educarsi per educare» Foto Corrierediragusa.it

«Educarsi per educare» è il tema della prima conferenza, per il laboratorio di formazione, che il pedagogo Tonino Solarino terrà a Ragusa all’asilo nido «Girotondo» sabato 14 maggio. Dopo il successo ottenuto con l’open day, una giornata all’insegna della famiglia, cui ha partecipato il sindaco di Ragusa Nello Di pasquale, l’assessore alla cultura Elisa Marino, il presidente dello Iacp Giovanni Cultrera, e altre personalità, l’asilo nido di via De Gasperi ha programmato una serie d’iniziative per i piccoli e per i genitori, tra cui un laboratorio di formazione per tutti coloro che desiderano riflettere sull’educazione dei figli.

«Come aiutare i miei figli a crescere in modo sereno ed equilibrato» - «Posso concedermi del tempo per educare noi stessi prima di educare i miei figli?»- «Posso trovare uno spazio in cui riflettere sull’educazione?» - «Posso accompagnare positivamente i miei figli nel lungo percorso maturativo?» - «Posso migliorare il mio stile educativo?» - «Posso comprendere le migliori strategie per un’efficace relazione educativa?» - «Posso imparare ad essere un buon educatore?» - Posso accrescere il mio senso critico per orientare le scelte educative?»

«A questi ed altri interrogativi il laboratorio di formazione «Educarsi per educare» - sottolinea la direttrice dell’asilo nido «Girotondo», Chiara Tumino - intende offrire una risposta, aiutando ciascun genitore educatore ad acquisire consapevolezza del proprio ruolo, fornendo strategie e suggerimenti d’intervento educativo in questo periodo storico d’incertezza e dispersione educativa. Questo laboratorio si propone come punto di riferimento per i genitori che desiderano riflettere e confrontarsi sui significati e sulle strategie dell’educazione contemporanea».

I lavori della giornata si apriranno alle ore 9.30 con l’accoglienza dei piccoli accompagnati dai genitori: alla ore 10.30 la conferenza del pedagogo Tonino Solarino e alle ore 11.30 la pausa per il rinfresco. I piccoli durante la conferenza saranno intrattenuti dallo staff dell’asilo e dal clown vagabondo, che si esibirà in alcune animazioni e in sculture di palloncini. Sarà presente il presidente della provincia Franco Antoci.