Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 897
RAGUSA - 28/04/2011
Attualità - Ragusa: alla presenza dell’assessore regionale alla sanità

Inaugurata al Paternò Arezzo la nuova radioterapia

Il cuore del reparto sono due macchinari che sviluppano energia per curare i tumori

L’assessore regionale alla sanità, Massimo Russo ha inaugurato il nuovo reparto di Radioterapia Oncologica presso l’ospedale «Maria Paternò Arezzo». E’ stata una bella giornata per la sanità iblea e tutti i rappresentanti istituzionali della provincia hanno voluto essere presenti a cominciare dal direttore generale della Asp 7 di Ragusa, Ettore Gilotta ed i suoi più stretti collaboratori, il presidente della provincia Franco Antoci ed il sindaco nello Dipasquale. Il reparto si trova in un bunker scavato nella roccia della collina, sotto il parcheggio centrale dello spedale.

Il cuore del reparto sono due macchinari che sviluppano energia per curare i tumori. Per il direttore generale Gilotta si tratta di una «radioterapia di ultima generazione per la cura dei malattie tumorali. Una parte importante ha svolto anche l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro di Ragusa con la presidente Cettina Raniolo Cassì, che ha promosso una raccolta di fondi per l’acquisto del primo acceleratore lineare per la radioterapia. Il prossimo traguardo è l’inaugurazione del nuovo ospedale di contrada Cisternazzi per il quale la Regione ha erogato a suo tempo il finanziamento decisivo. La nuova struttura ospedaliera dovrebbe essere inaugurata entro l’anno.