Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1365
RAGUSA - 21/04/2011
Attualità - Ragusa: l’emendamento è stato proposto da Innocenzo Leontini

Per la Rg - Ct 5 milioni nel bilancio della Regione

Il presidente Franco Antoci conferma "la marcia su Roma"

Cinque milioni di euro nel bilancio 2011 della Regione per il raddoppio della Ragusa-Catania. Una somma inserita a titolo di anticipazione sui complessivi quasi 218 milioni che la Regione ha assicurato quale proprio contributo, a valere sui fondi Fas-Par, tutt´ora nelle "casse" dello Stato e mai trasferiti a Palermo.

Dice Innocenzo Leontini che ha proposto l’emendamento «E’ la prima pietra per la realizzazione dell´importante arteria,; con l´inserimento della somma nella Finanziaria regionale, si sblocca la vicenda del raddoppio, si superano tutte le incertezze che la Regione aveva ingenerato nei mesi scorsi, in particolare con la lettera mai ritirata del governatore Lombardo -il riferimento è alla revoca dell´impegno del 30 agosto scorso, in effetti ritrattata formalmente con la nota della scorsa settimana, quando in Prefettura è veenuto l’assessore Pier Carmelo Russo .Si anticipa così sul bilancio regionale una parte della somma che poi sarà totalmente trasferita dal governo centrale alla Regione».

Questo segnale arrivato da Palermo non fa demordere comunque il comitato per la Ragusa Catania che ha tenuto in questi giorni una riunione per programmare «la marcia su Roma». Il presidente Franco Antoci ha riconvocato il comitato ristretto per venerdì 29 a Giarratana ed in quella sede saranno decise le modalità di questa ulteriore protesta.
«A meno che – afferma il presidente della provincia- non ci siano novità nel frattempo. Siamo intenzionati a portare avanti la nostra lotta davanti al ministero per l’Economia».

Giuseppe Massari, presidente provincia della Cna accoglie con entusiasmo la notizia dell´emendamento presentato dal deputato regionale Innocenzo Leontini. "E´ un´iniziativa importante- ha detto- ora mi auguro che tutta la deputazione ragusana la sostenga e si adoperi perché si sblocchi definitivamente l´iter per il raddoppio della Ragusa-Catania".