Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 897
RAGUSA - 08/02/2011
Attualità - Ragusa: tre le scuole accreditate dalla Prefettura per lo svolgimento delle prove

Per il permesso di soggiorno devi parlare l´italiano

Il progetto è coordinato dalla Prefettura di Ragusa

I primi esami si sono svolti a Vittoria. Interessano gli immigrati che richiedono il permesso di soggiorno. Da ora in poi, in base alla nuova normativa, dovranno dimostrare di avere una conoscenza di base della lingua italiana.

Proprio in previsione di questi appuntamenti, che avranno cadenza periodica e si svolgeranno, oltre che a Vittoria, anche a Ragusa e a Modica, sono stati promossi dei corsi di preparazione, sotto l´egida della Prefettura. «Servono – ha spiegato il prefetto Francesca Cannizzo – ad evitare che soggetti economicamente svantaggiati debbano affrontare costi ulteriori».

Gli immigrati possono ottenere l´esonero dai test se sono in possesso di attestati che certifichino la conoscenza dell´italiano. A rilasciarli sono le Università Roma tre, quelle per stranieri di Perugia e Siena e la Società Dante Alighieri. Per venire incontro agli immigrati che si trovano sul territorio provinciale, la cooperativa "Il Dono" ha stipulato una convenzione con l´Università Roma Tre e la preparazione sarà fatta in città. Quindi si potrà ottenere l´attestato.

Per tutti, ci sono i corsi gratuiti di italiano organizzati dalle medie "Vann´Antò" di Ragusa, "Giovanni XXIII" di Modica e la Circolo Caruano di Vittoria