Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 846
RAGUSA - 05/01/2011
Attualità - Ragusa: il bilancio della Polstrada

Ancora incidenti in provincia, ma il numero è in diminuzione

Nel 2010 gli incidenti rilevati sono stati 122

E´ in forte diminuzione il numero degli incidenti e quello dei morti sulle strade iblee. Lo dicono le statistiche della Polizia stradale che hanno messo a confronto i dati dello scorso anno con quelli del 2009. Ma l´avvio del 2011 sembra essere preoccupante, perché in quattro giorni si sono contati tre incidenti, di cui due gravi. Negli anni scorsi tutto ciò non si era verificato.

Quello fornito dalla Stradale è un dato parecchio indicativo. Nel 2010, gli incidenti rilevati dalla Polizia stradale sono stati 122, di cui sei hanno avuto un epilogo mortale e 80 con lesioni a conducenti e passeggeri. In totale, i feriti in incidenti sono stati 174. Nel 2009, gli incidenti mortali erano stati 14 e quelli con feriti 206. In totale, gli incidenti erano stati 141.
Diversi i casi in cui l´incidente è stato provocato da chi si era messo alla guida dell´auto sotto l´influenza di droga o ubriaco. Tra le persone coinvolte nei 122 incidenti rilevati lo scorso anno, 23 sono state trovate positive all´uso di sostanze stupefacenti, mentre quelle positive all´alcol sono state 13. Si tratta di 36 incidenti che, con maggiore attenzione da parte dei conducenti, potevano essere evitati.

Ecco che, anche per il 2011, diventa fondamentale la campagna informativa sull´uso di alcol e droghe. Ed è altrettanto importante continuare ad effettuare controlli mirati, perché, purtroppo, solo la repressione porta a comportamenti più responsabili. Lo scorso anno, le persone sottoposte a controllo con l´etilometro sono state 8040. In totale sono state contestate 169 violazioni per guida in stato di ebbrezza (in 134 casi è scattata la denuncia penale).

Ci sono, poi, i comportamenti, spesso irresponsabili, a causare gli incidenti. La Polizia stradale ne ha sanzionati molti di questi comportamenti: 301 violazioni per eccesso di velocità; 217 per uso del telefonino durante la guida; 1163 per mancato uso delle cinture di sicurezza. In totale, sono state ritirate 444 patenti e 878 carte di circolazione.

«A questi risultati – ha spiegato il dirigente della sezione ragusana della Polizia stradale Gaetano Di Mauro – si è arrivati grazie all´abnegazione dei miei uomini. Abbiamo potuto aumentare le pattuglie per l´assegnazione di due unità in più al distaccamento di Vittoria; inoltre, agenti impegnati in ufficio si sono messi a disposizione per andare sulla strada. E questo ha prodotto risultati positivi».

Proprio per prevenire comportamenti non in regola con le norme del Codice della strada, il comandante Di Mauro ha annunciato che sarà incrementato l´utilizzo di autovelox e telelaser. «E´ importante – ha chiarito – non solo dal punto di vista repressivo, ma perché la presenza dell´autovelox consente di ridurre i rischi in zone altrimenti pericolose per la circolazione». (Antonio Ingallina - Gazzetta del Sud)