Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1302
RAGUSA - 25/12/2010
Attualità - Ragusa: presentato il progetto dai vertici della organizzazione

La Coldiretti lancia il latte siciliano in brick

Presenti il presidente regionale Alessandro Chiarelli, il direttore Giuseppe Campione, il sindaco Nello Di Pasquale, l’assessore provinciale Enzo Muriana

Il latte fresco al 100 per cento siciliano è già una realtà che risponde ai gusti di moltissimi consumatori.

Dopo la presentazione avvenuta nei giorni scorsi a Palermo, il presidente della Coldiretti regionale, Alessandro Chiarelli, e il direttore, Giuseppe Campione, alla presenza del Sindaco di Ragusa Nello Di Pasquale, dell´assessore provinciale allo sviluppo economico Enzo Muriana, dell´assessore Nino Frasca Caccia, in rappresentanza dell´Amministrazione Comunale di Modica, dei rappresentanti dell´ASP provinciale, e dell´associazione regionale e provinciale allevatori, hanno illustrato l´iniziativa presso la sala dell’auditorium S. Vincenzo Ferreri di Piazza Hodierna.

«Valorizzare il prodotto siciliano – ha detto il presidente Alessandro Chiarelli - significa rimettere in moto il volano economico regionale. Il nostro latte in brick è una realtà fortemente voluta dagli allevatori che hanno il diritto di vendere a prezzi adeguati.

«Il latte prodotto nella nostra Regione, è sano e buono – aggiunge Giuseppe Campione - e arriva da stalle che mantengono altissimo il livello di controllo e la tutela del consumatore».

Nel corso dell´incontro, il Direttore e il Presidente Provinciali, Gerardo Forina e Mattia Occhipinti, hanno indicato ai numerosi allevatori zootecnici e produttori agricoli presenti gli obiettivi futuri della filiera agricola tutta italiana che si basa su cereali, agrumi, carne e carrube.