Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 1012
RAGUSA - 13/12/2010
Attualità - Ragusa: dopo il via libera della commissione edilizia del comune

Demolizione hotel Jonio, scompare un pezzo di Ragusa

Era stato costruito negli anni ’50 dalla famiglia Marzotto: era il «Jolly hotel»

Un altro pezzo di Ragusa che se ne va. E’ iniziata, dopo il via libera della commissione edilizia del Comune, la demolizione dell’hotel Jonio di via Risorgimento. Al suo posto sorgerà un condominio che ospiterà 18 appartamenti, oltre ai garage e ai locali commerciali. L’hotel Jonio aveva chiuso le sue 40 camere già lo scorso anno.

Era ormai difficile gestire l´hotel. Troppo elevati i costi degli interventi necessari di ammodernamento e di ristrutturazione. Lo Jonio era stato costruito negli anni ’50 dalla famiglia Marzotto: era il «Jolly hotel». La struttura in seguito fu rilevata dalla famiglia Tumino (la stessa famiglia che ha costruito l’hotel Mediterraneo). Nel corso degli anni la gestione era passata ai fratelli Pippo ed Emanuele Piccitto che la gestirono fino al 1997. In breve tempo divenne uno degli alberghi più eleganti della città, la sala conferenza ha ospitato diverse convention di partiti politici in occasione delle elezioni. Tra gli ospiti illustri anche Nilde Iotti, l’ex presidente della Camera.