Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 1283
RAGUSA - 26/11/2010
Attualità - Sanremo: oggi diciassettenne aspirante cantautore, faceva ridere da bimbo con le barzellette

Il ragusano Lorenzo Vizzini vincitore di Area Sanremo

Il figlio del cabarettista ragusano Danilo Vizzini tenta l’accesso al Festival della canzone italiana Foto Corrierediragusa.it

Chi non si ricorda le esilaranti imitazioni di personaggi famosi e le barzellette raccontate sulle reti nazionali dall’allora enfant prodige Lorenzo Vizzini (nella foto)? Il bimbo di appena 3 anni e mezzo conquistava tutti con la sua tenerezza.

Sono trascorsi quasi 14 anni e adesso Lorenzo, diciassettenne, figlio d’arte del cabarettista ragusano Danilo Vizzini, si è dato alla musica, sull’esempio di altri noti rampolli di autentici mostri sacri della musica. Ma Lorenzo, improvvisatosi cantautore per ambire addirittura al festival Sanremo, è partito da zero, contando solo sul talento e sulla tenacia.

Qualità che lo hanno premiato con una gran bella soddisfazione: Lorenzo è difatti vincitore del concorso «Area Sanremo 2010». Il giovane ragusano ha sbaragliato al teatro dell’opera del casinò di Sanremo gli altri 49 concorrenti, aggiudicandosi la vittoria nella sezione «SanremoLab» sui brani inediti in lingua italiana.

Di spessore la commissione di valutazione che ha giudicato positivamente Lorenzo Vizzini, presieduta da Mario Lavezzi e composta da artisti del calibro del trombettista Roy Paci, Elenoire Casalegno e Mariano Dapor, primo violoncellista dell´orchestra sinfonica di Sanremo.

Lorenzo Vizzini si è altresì esibito davanti alla commissione di Sanremo Academy, di cui fa parte Gianni Morandi, per la scelta dei due artisti che si vedranno spianare la strada per la partecipazione al Festival della Canzone italiana.

Nella foto sotto Lorenzo Vizzini all´età di quattro anni, quando faceva ridere in tv con le imitazioni di personaggi famosi.