Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 953
RAGUSA - 21/10/2010
Attualità - Ragusa: il terribile coleottero colpisce ancora

Il punteruolo rosso attacca le palme di Ragusa Ibla

Ora si cerca di correre ai ripari per evitare di veder disperso un patrimonio vecchio di un paio di secoli Foto Corrierediragusa.it

Il temutissimo punteruolo rosso attacca anche le palme di piazza Duomo a Ibla e quelle del Giardino ibleo. Il terribile coleottero che ha fatto strage di palme lungo tutta la fascia costiera e che ha costretto ad abbattere piante importanti anche nel cuore di Marina, è arrivato anche nel cuore di Ibla (nella foto).

Il punteruolo rosso ha colpito la prima palma nella parte bassa di piazza Duomo ed attaccato un´altra pianta nella villa. Ora si cerca di correre ai ripari per evitare di veder disperso un patrimonio vecchio di un paio di secoli. L´obiettivo è salvare le palme del Giardino ibleo, compresa quella colpita. E, nello stesso tempo, evitare che tutte le piante di piazza Duomo vengano colpite.

Per quella già colpita dal coleottero, purtroppo, non c´è più nulla da fare. Già nei giorni scorsi la chioma era stata azzerata. Adesso si procederà ad eliminare la palma perché irrimediabilmente compromessa. E´ un colpo all´immagine della piazza più importante e imponente del quartiere barocco, quella immortalata in decine di film che hanno fatto il giro d´Italia.

Il settore verde pubblico del Comune ha già predisposto gli interventi da attuare, a cominciare dai cosiddetti trattamenti fogliari con uno specifico prodotte che serve sia come prevenzione sia da cura per la pianta che risulta attaccata dal coleottero.