Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1117
RAGUSA - 10/08/2010
Attualità - Ragusa: da mercoledì a venerdì sarà possibile visitare un castello "animato"

Tre notti di visite al castello di Donnafugata

Quaranta figuranti faranno rivivere le atmosfere di un tempo

Tre notti al castello. Quaranta figuranti faranno rivivere le atmosfere del castello di Donnafugata quando questo era abitato dal barone Arezzo e dalla sua famiglia. Le visite sono in programma in orario notturno da mercoledì, ultima giornata venerdì.

I figuranti renderanno vive scene di vita quotidiana mentre i visitatori svolgeranno la loro visita. E’ un modo originale di rendere ancora più attraente il castello, già meta di numerosi visitatori in questa prima parte di agosto. Le visite notturne saranno un modo – dice l´assessore alla Cultura Francesco Barone – per far riscoprire la storia della famiglia Arezzo che ha fondato il castello, trasformandolo nel corso dei decenni. La vita del castello sarà raccontata attraverso storie che si intrecceranno tra di loro e anche attraverso racconti fantastici che sono pervenuti fino a noi».

Per questi tre giorni, l´ingresso serale al castello (una vera e propria novità) costerà quanto il biglietto della visita normale. Le visite però saranno organizzate a gruppi composti da 120 persone per volta.